Primo Piano

Siti scommesse: Lautaro Martinez tiene a galla l’Inter in Serie A e in Europa

Tanta sfortuna e tanti infortuni per l’Inter di Inzaghi che, prima della sosta Mondiali, si gioca bene il tutto per tutto per restare ancora agganciata alla Champions League e in Serie A. Cosa si può fare per vedere tornare i risultati e il bel gioco? Occhio alle reti di Lautaro Martinez

I GOL DEL TORO – Tanta sfortuna e discontinuità in questo campionato 2022/23 per l’Inter di Simone Inzaghi, non più tanto favorita dai siti scommesse con bonus in questo inizio frenetico di stagione prima della sosta per il Mondiale di calcio in Qatar. Peccati di presunzione per la compagine nerazzurra o poco ricambio in attacco per via degli infortuni di Romelu Lukaku e Joaquin Correa? Lautaro Martinez, il “Toro”, sta mantenendo a galla la squadra dopo un periodo nero in cui non è riuscito a segnare a lungo. E anche i nerazzurri ne hanno risentito tanto in termini di risultato.

Gli appassionati di scommesse puntano sull’Inter?


PERIODO NEGATIVO – Gli appassionati di calcio cercano di comprendere le statistiche di squadra per puntare a una strategia vincente, questo è chiaro. Nel caso dei nerazzurri la situazione è un po’ più ingarbugliata perché la “Pazza” Inter, appunto, ha inanellato una serie di pessime prestazioni con qualche sprazzo di grande gioco. I bonus per le scommesse singole, in molti casi, hanno, più dell’Inter e delle sue statistiche, indirizzato gli appassionati su questo o quel risultato. E i più tifosi ancora si aspettano di vedere la squadra compatta e grintosa. Si spera, comunque, che Lautaro Martinez possa ritrovare i gol della stagione 2021/22, in cui ha segnato in tutte e quattro le competizioni in cui era coinvolto il team milanese. L’argentino, ariete dell’attacco, è stato l’unico giocatore della rosa, insieme all’ormai ex Alexis Sanchez, a essere riuscito in questo.

DA CONTE A INZAGHI – Certo, non sarà facile rinverdire i fasti della stagione vittoriosa di Antonio Conte, che si è sempre dichiarato emotivamente troppo coinvolto dall’Inter, ma ci sono tanti bei presupposti da cui ripartire. Innanzitutto, la prima stagione di Inzaghi è stata piena di soddisfazioni, con la vittoria in Coppa Italia e in Supercoppa Italiana. E un secondo posto nel campionato di Serie A, ma quello che è più piaciuto è stato lo spirito di gruppo. Un po’ latitante in questo inizio di stagione. Sono cambiati degli equilibri?

Gli infortuni hanno cambiato gli equilibri in campo?


PROBLEMI OFFENSIVI – Gli infortuni, soprattutto uno di quelli pesanti come per Lukaku, hanno – sicuramente – cambiato gli equilibri in campo. E nello spogliatoio. Ma non devono essere un alibi per il prosieguo della stagione, in cui l’Inter deve ritrovare gioco. E quello spirito vincente che, negli ultimi anni, ha sempre dimostrato, lottando fino all’ultimo secondo e con vittorie, a dir poco, rocambolesche. Quello che può salvare la stagione potrebbe essere una partita-chiave. Un episodio. Qualcosa che ricordi all’Inter di essere Inter! Come è accaduto spesso anche l’anno scorso in cui, a lunghi tratti, la squadra sembrava essersi un po’ smarrita. Per poi ritrovarsi in un finale di stagione straordinario, con belle giocate e con un’intensità degna di una grande squadra. Quella che i tifosi nerazzurri sperano di vedere sempre, con la grinta di sempre.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock