Serie A, definita una riunione con la FIGC dopo il “caso” protocollo

Articolo di
14 Maggio 2020, 21:19
Paolo Dal Pino presidente Lega Serie A Paolo Dal Pino presidente Lega Serie A
Condividi questo articolo

Serie A in subbuglio, con diversi club (fra cui l’Inter) che non condividono il protocollo sanitario di garanzia (vedi articolo). Per questo motivo domani ci sarà una riunione con la FIGC e i vertici della FMSI (Federazione Medico Sportiva Italiana).

LEGA SERIE A, CONSULTO URGENTE – “Si è svolta questo pomeriggio in video conferenza una riunione tra rappresentanti delle Società e medici delle stesse per un’analisi delle indicazioni sulla ripresa degli allenamenti collettivi a partire dal 18 maggio. L’incontro si è svolto in un clima propositivo e di collaborazione tra Club e componente medica, con l’obiettivo di trovare soluzioni idonee e praticabili nell’applicazione delle istruzioni ricevute, con particolare riferimento alla quarantena di gruppo e alla responsabilità dei medici sportivi.

A tale proposito domani mattina la Lega Serie A, insieme ai vertici della FMSI e al Dott. Gianni Nanni, si riunirà con la FIGC, per individuare insieme un percorso costruttivo di confronto con il Ministro della Salute, con il Ministro per le politiche giovanili e lo Sport, con il Comitato tecnico scientifico, e giungere a un protocollo condiviso”.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.