FocusPrimo Piano

Sensi recuperabile per il Parma: c’è ancora futuro, per lui, in questa Inter?

Il riscatto dal Sassuolo, a fine stagione scorsa, aveva soffocato ogni dubbio. Ma i mesi successivi hanno fatto sorgere più di qualche dubbio: c’è ancora spazio per Sensi nell’Inter di oggi e di domani?

DUBBIO CRUCIALE – Stefano Sensi è come Godot: i tifosi dell’Inter continueranno ad aspettarlo all’infinito, dopo averne assaggiato le briciole nei mesi tardo estivi del 2019. Dopo quell’avvio di stagione fiammeggiante, il riscatto dal Sassuolo pareva dettato da un barlume di speranza, corroborata dalla necessità di rispettare gli accordi presi col club neroverde. Ma i primi sei mesi della stagione 2020/21 hanno restituito un interrogativo che si fa ancora fatica a pronunciare: c’è davvero spazio, nell’Inter di oggi e di domani, per Stefano Sensi?

OSTACOLI – Bisogna essere realisti: questo Sensi, in questa condizione di scarsa integrità fisica e psicologica, serve a poco. Fino a questo momento, ha raccolto appena 329′ sparsi tra tutte le competizioni. Per Inter-Genoa pareva recuperato, ma oggi è arrivata la conferma che l’ex Sassuolo sta ancora lavorando a parte, e probabilmente rientrerà per la sfida col Parma. Leggendo queste notizie, il tifoso dell’Inter ha imparato a rispondere con un sorriso amaro. Ma non sarebbe il caso di spedire Sensi a recuperare un po’ di serenità, il prossimo anno, in una piazza meno esigente e “stressante”? Magari con un prestito secco.

IPOTESI – Anche perché l’ex Sassuolo sembra ormai caduto in un tunnel. In autunno aveva scritto un lungo post su Instagram, in cui cercava di spiegare ai tifosi il suo malessere. Sensi, in quelle poche parole, cercava e invocava un cambiamento, che però non è mai arrivato. E allora qualche domanda sta cominciando a farsela anche Antonio Conte, che ha provato a ritagliare un ruolo da vice-Eriksen per Sensi. Per ora, di risultati non se ne son visti. Ma i tifosi dell’Inter saranno disposti ad aspettarlo ancora.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh