Scaloni: “Lautaro Martinez non è una sorpresa. Chiedeva a gran voce…”

Articolo di
26 Dicembre 2019, 11:58
Lautaro Martinez Slavia Praga-Inter Lautaro Martinez Slavia Praga-Inter
Condividi questo articolo

Lionel Scaloni, commissario tecnico dell’Argentina, ha parlato di Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter, in una lunga intervista rilasciata a Olé

NON UNA SORPRESALionel Scaloni ha parlato dell’attaccante dell’Inter: «Ci sono giocatori interessanti. Ci sono molti giocatori interessanti. Poi ci sono giocatori che si sono adattati molto bene, come Lucas Ocampos, che è arrivato nelle ultime convocazioni. L’avrei voluto portare prima, ma si è infortunato e non è potuto venire. Nico Dominguez è un ragazzo che può essere importante. Per Exequiel Palacios, che non potremmo avere per molto, crediamo che possa essere un giocatore fondamentale. E Lautaro Martínez … Ma Lautaro non è una sorpresa. Chiedeva a gran voce una possibilità e ora se l’è meritata».

LA STAGIONE – Scaloni ha parlato dell’anno dell’Argentina: «Penso che sia stato positivo. A inizio anno, dopo Venezuela e Marocco e prima di iniziare la Copa America, eravamo con alcuni dubbi. Sapevamo che stavamo facendo bene le cose ma che avevamo bisogno di qualcos’altro. In Copa America l’inizio non è stato buono ma abbiamo sempre avuto fiducia che ci fosse buon materiale, che ci fosse una via d’uscita dalla situazione e penso che la versione migliore sia stata vista Quarti di Coppa, in semifinale e nella partita per il terzo posto. E da lì la squadra ha iniziato a trovarsi, era già molto meglio formata e abbiamo concluso bene l’anno. Penso che fosse logico con giocatori che non avevano ancora molte partite nella Nazionale: ora possiamo dire che abbiamo una buona base».

Fonte: Olé.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.