CronacaPrimo Piano

Sassuolo-Inter 0-3, tris nerazzurro: secondo posto momentaneo

Termina Sassuolo-Inter, sfida valevole per la nona giornata del campionato italiano di Serie A. Tutto facile al Mapei Stadium per i nerazzurri che si riscattano dopo la sconfitta di Champions League contro il Real Madrid e conquistano il secondo posto momentaneo in classifica. 

SECONDO TEMPO Dopo la prima frazione di gioco, terminata con il punteggio di 0-2, riprende Sassuolo-Inter. Entrano meglio i neroverdi, che provano a schiacciare i nerazzurri nella loro trequarti, cercando la rete per accorciare le distanze, ma senza successo. Proprio per questo al 59′ De Zerbi prova a mischiare le carte in tavola con il doppio cambio Muldur-Obiang che prendono il posto di Toljan Djuricic. Al 60′, però, è ancora l’Inter ad andare in gol! Darmian riceve palla sulla destra e guadagna campo, palla in mezzo per Roberto Gagliardini che stoppa con il sinistro e poi calcia di prima intenzione con il destro, depositando il pallone nell’angolino alla destra di Consigli. Al 76′ ultimi due cambi per De Zerbi che toglie dal campo Lopez Raspadori, al loro posto Schiappacasse Traoré. Primi due cambi per Antonio Conte al 79′, con Ashley Young e Romelu Lukaku che sostituiscono Alexis Sanchez e Lautaro Martinez. Gloria anche per l’attaccante belga all’85’ che mette in rete dopo un pregiato assist di Arturo Vidal, ma il suo urlo di gioia viene strozzato dal direttore di gara che annulla per chiara posizione di fuorigioco. All’85’ scampoli di partita anche per Stefano Sensi e Christian Eriksen che prendono il posto di Nicolò Barella e Ivan Perisic. Nel recupero spazio per qualche minuto anche per Achraf Hakimi, che fa accomodare in panchina Matteo Darmian. Dopo tre minuti di extra-time, arriva il fischio del direttore di gara. Vittoria importante per la squadra di Conte che riscatta in parte la brutta figura di mercoledì e conquista il secondo posto momentaneo in classifica.

SASSUOLO 0 – 3 INTER

MARCATORI: Sanchez (I) al 4′, Chiriches (S – Aut.) al 14′, Gagliardini (I) al 60′

SASSUOLO (4-2-3-1): 47 Consigli; 22 Toljan, 21 Chiriches, 31 G. Ferrari, 6 Rogerio; 8 M. Lopez, 73 Locatelli; 25 Berardi (C), 10 Djuricic, 7 Boga; 18 Raspadori.

A disposizione: 56 Pegolo; 2 Marlon, 5 Ayhan, 13 Peluso, 17 Muldur, 77 Kyriakopoulos; 4 Magnanelli, 14 Obiang, 23 Traoré, 68 Bourabia; 30 Oddei, 91 Schiappacasse.

Allenatore: R. De Zerbi

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 22 Vidal, 5 Gagliardini, 14 Perisic; 7 Sanchez, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 35 F. Stankovic, 97 A. Radu; 13 Ranocchia, 33 D’Ambrosio; 2 Hakimi, 12 Sensi, 15 Young, 24 Eriksen; 9 R. Lukaku.

Allenatore: A. Conte

Note: Infortunato Chiriches (S) al 42′; Ammoniti: Locatelli (S) al 49′, Rogerio (S) al 57′, Lopez (S) al 66′, Perisic (I) all’80’; Sostituzioni: Marlon per Chiriches (S) al 42′, Muldur per Toljan (S) al 59′, Obiang per Djuricic (S) al 59′, Schiappacasse per Lopez (S) al 76′, Traoré per Raspadori (S) al 76′, Lukaku per Lautaro Martinez (I) al 79′, Young per Sanchez (I) al 79′, Sensi per Barella (I) all’85’, Eriksen per Perisic (I) all’85’, Hakimi per Darmian (I) al 90’+2 ; Recupero: 2′ (PT), 3′ (ST)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh