Sarri: “Juventus-Inter? Sfida più prestigiosa in Italia. Un problema…”

Articolo di
7 Marzo 2020, 20:04
Sarri
Condividi questo articolo

Maurizio Sarri, allenatore della Juventus, ha parlato alla vigilia del match contro l’Inter. Come noto sono state annullate le conferenze stampa e dopo le parole di Conte (QUI le sue dichiarazioni) anche Sarri ha parlato al canale tematico del proprio club

SFIDA – Maurizio Sarri ha prima parlato della partia: «Si tratta di una gara bella. Chiaro che Juventus-Inter è la partita più prestigiosa della Serie A per storia e blasone delle due società. Quest’anno anche per classifica, i nerazzurri infatti dopo il mercato sono diventati una delle squadre favorite al titolo come noi. Spero sia una partita bellissima e speriamo di divertirci. Sarà difficile, ma bella da giocare».

PREPARAZIONE – Sarri ha poi sottolineato le difficoltà di preparare una sfida così: «Abbiamo fatto periodi diversi. Nel primo delusione per la partita in Champions, poi di cancellazione di partite e infine ci siamo potuti dedicare negli ultimi giorni a questa partita. Programmazione confusionaria, ma la proiezione della partita è stata fatta nella maniera giusta». 

TRAGUARDO – Sarri non ha dimenticato le 1000 presenze in carriera che toccherà Cristiano Ronaldo: «Lui si esalta in tante gare. Si tratta un giocatore molto in attività e si deve porre nuovi obiettivi. Le sue mille partite sono uno spunto per i compagni a fargli un regalo».

PROBLEMI – Sarri ha sottolineato i possibili problemi per le due squadre: «Si tratta di una partita difficile da affrontare. Visto il loro modo di giocare per noi può essere un problema la loro ampiezza, ma entrambe hanno delle caratteristiche per metterà in difficoltà gli avversari. Si tratta di una partita difficile da affrontare, ma sicuramente anche per loro non sarà facile. Per noi fare un buon possesso palla nella loro metà campo è un obiettivo e caratteristiche. Domani ancora di più. Sarà importante tenere i loro attaccanti lontani dalla nostra aria di rigore».

INFORTUNI – Chiusura per Sarri parlando dei vari recuperi in casa Juventus: «Noi in questo momento stiamo recuperando tutti i giocatori ed è una fortuna. La qualità degli allenamenti si sta alzando ed è molto importante per noi. Abbiamo attaccanti con caratteristiche diversi e quindi anche con lo stesso modulo possiamo essere calameontici: basta cambiare gli interpreti».

Fonte: Canale YouTube Juventus


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE