MatchPrimo Piano

Sanchez torna a segnare in Serie A dopo tre mesi: col Parma tocca a lui?

Tante buone notizie per Antonio Conte, dopo il netto 3-0 casalingo contro il Genoa. Una di queste è il ritorno al goal in Serie A di Alexis Sanchez: non accadeva da tre mesi esatti. Complice la diffida di Lukaku, il cileno si candida per una maglia da titolare per la trasferta di giovedì a Parma.

REDIVIVO – L’Inter esce fuori dalla gara col Genoa confermando le proprie certezze, e con qualche discreta novità. Alexis Sanchez è tra queste: il cileno non segnava in campionato da tre mesi, precisamente dal 28 novembre scorso, contro il Sassuolo al Mapei Stadium (0-3 per l’Inter). Nel 2021, Sanchez aveva messo a segno soltanto due assist, in Serie A, nelle gare contro Benevento e Fiorentina. Mettendo da parte la Coppa Italia, l’ex Manchester United ha giocato titolare soltanto in due occasioni (vs Sampdoria e Fiorentina).

OCCASIONE – Segnali di risveglio, dunque, che Antonio Conte potrebbe premiare nella gara di giovedì prossimo contro il Parma, al Tardini. Se è vero che la coppia Romelu LukakuLautaro Martinez appare inarrestabile, in questo periodo, è innegabile anche la diffida, pesante, pendente sul capo del belga. In più, lunedì prossimo, a San Siro, arriverà l’Atalanta. Il tecnico nerazzurro, dunque, potrebbe decidere di regalare minutaggio extra ad Alexis Sanchez.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh