Sanchez all’Inter, il Manchester United cambia condizioni: modifica grossa

Articolo di
25 agosto 2019, 16:29
Alexis Sanchez

Sanchez all’Inter è una trattativa che va avanti da almeno una settimana, ma non si è ancora trovato l’accordo con il Manchester United. Secondo quanto riporta il tabloid inglese Daily Mail gli inglesi avrebbero chiesto di cambiare in maniera sostanziale la formula del trasferimento. Nonostante ciò, da domani potrebbe arrivare l’OK definitivo per chiudere.

CAMBIO DI FORMULA – “Alexis Sanchez si avvicina all’Inter in prestito, con il Manchester United che ha chiesto come il trasferimento da venti milioni di sterline abbia l’obbligo di riscatto, anziché il diritto di riscatto. I rappresentanti delle due società hanno trattato nelle ultime settimane, cercando di raggiungere un accordo per interrompere la pessima esperienza a Old Trafford dell’attaccante cileno. Sportsmail ha saputo che l’Inter vuole offrire a Sanchez uno stipendio da centocinquantamila sterline a settimana, nel caso in cui dovesse decidere di prenderlo a titolo definitivo la prossima estate. Attualmente Sanchez guadagna cinquecentomila sterline a settimana, con un contratto fino al 30 giugno 2021. Antonio Conte ritiene il cileno l’ideale partner d’attacco per l’ex Manchester United Romelu Lukaku, e ha chiesto alla dirigenza di chiudere la trattativa prima della partita contro il Lecce di domani, che sarà il suo debutto ufficiale”.

Fonte: DailyMail.co.uk – Ollie Lewis

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE