Sampdoria-Inter, VAR solo anti-nerazzurri: gol annullato e 0-0 al 45′

Articolo di
22 settembre 2018, 21:20
Radja Nainggolan

Finisce il primo tempo di Sampdoria-Inter. Nella prima frazione di gioco punteggio fermo sullo 0-0. Clicca QUI per seguire la cronaca live della partita, fornita da Inter-news.it

PRIMO TEMPO – Termina il primo tempo di Sampdoria-Inter sul punteggio di  0 a 0. Partita che inizia subito tosta, dopo soli 5 minuti infatti arriva il primo cartellino giallo della partita ed è per Linetty della Sampdoria. Il primo cartellino giallo per i nerazzurri arriva al minuto 19, ad essere ammonito è Miranda per una gomitata a centrocampo ai danni di Defrel. Il match prosegue con ben poche emozioni fino al 42′, quando sugli sviluppi di un calcio di punizione Radja Nainggolan trova una delle sue rasoiate da fuori area che non lascia scampo ad Audero, portando così i nerazzurri in vantaggio per 0-1, salvo poi essere annullato a causa del VAR per un fuorigioco millimetrico. La partita si conclude così sullo 0-0 dopo 2 minuti di recupero.

SAMPDORIA 0 – 0 INTER

MARCATORI: //

SAMPDORIA (4-3-1-2): 1 Audero; 24 Bereszynski, 26 Tonelli, 3 Andersen, 29 Murru; 16 Linetty, 6 Ekdal, 10 Praet; 11 Ramirez; 92 Defrel, 27 Quagliarella (C).

A disposizione: 33 Rafael, 72 Belec; 7 Sala, 15 Colley, 18 Leverbe, 22 Tavares, 25 Ferrari, 95 Rolando; 4 Vieira, 8 Barreto, 14 Jankto, 40 Stijepovic.

Allenatore: Marco Giampaolo

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 23 Miranda, 18 Asamoah; 8 Vecino, 77 Brozovic; 87 Candreva, 14 Nainggolan, 16 Politano; 9 Icardi (C).

A disposizione: 27 Padelli; 6 de Vrij, 13 Ranocchia, 29 Dalbert; 5 Gagliardini, 15 Joao Mario, 20 Borja Valero; 10 Lautaro Martinez, 11 Keita, 44 Perisic.

Allenatore: Luciano Spalletti

NOTE: Gol annullato tramite VAR a Nainggolan (I) al 42′; Ammoniti: Linetty (S) al 5′, Miranda (I) al 19′; Sostituzioni: ; Recupero: 2′







ALTRE NOTIZIE