Rugani, test Coronavirus giorno di Juventus-Inter? Bianconeri smentiscono

Articolo di
24 Marzo 2020, 12:04
Daniele Rugani Juventus-Brescia
Condividi questo articolo

Arriva la smentita del club bianconero a Michela Persico, compagna di Daniele Rugani, che aveva dichiarato che il tampone per il Coronavirus al difensore sarebbe stato effettuato l’8 marzo, giorno di Juventus-Inter, ma il club bianconero smentisce

INTERVISTA – Intervistata ai microfoni di “tpi.it”, Michela Persico, compagna di Daniele Rugani, difensore della Juventus risultato positivo al Coronavirus, aveva dichiarato che il centrale sarebbe stato sottoposto al test per il virus l’8 marzo, giorno di Juventus-Inter.

SMENTITA – Ebbene, questa ricostruzione non coincide con quella che la Juventus ha fornito ai microfoni di “SportMediaset.it”. Il club bianconero ha infatti smentito la ragazza del proprio tesserato dichiarando che il tampone al difensore italiano sarebbe stato effettuato l’11 marzo con esito giunto durante lo stesso giorno. Subito dopo la società torinese avrebbe messo in quarantena il giocatore, isolati tutti coloro che erano venuti a contato con lui ed effettuato quindi uno screening generale da cui sono poi risultati positivi Blaise Matuidi e Paulo Dybala.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE