Rugani positivo al coronavirus, tampone negativo prima di Juventus-Inter

Articolo di
12 Marzo 2020, 08:55
Daniele Rugani Juventus
Condividi questo articolo

Secondo quanto riporta “Goal.com”, Daniele Rugani si sarebbe sottoposto ad un tampone già prima di Juventus-Inter. Ma in quel cao il test sarebbe risultato negativo. Qualche linea di febbre nei giorni successivi ha fatto scattare l’allarme

SOSPETTI – La notizia sconvolgerà certamente lo sviluppo delle competizioni europee e non solo. Daniele Rugani è ufficialmente positivo al Covid-19 già da ieri sera (vedi articolo). Ma secondo “Goal.com” l’ex difensore dell’Empoli si sarebbe sottoposto ad un tampone già prima di Juventus-Inter. Ma in quel caso il test aveva dato esito negativo. Tant’è che il giovane centrale difensivo si era allenato regolarmente martedì. Nulla lasciava presagire ciò che è accaduto, salvo qualche linea di febbe sospetta che ha fatto scattare l’allarme vero e proprio.

SEGREGAZIONE FORZATA – La trista scoperta è stata comunicata dalla Juventus sul proprio sito ieri notte. È scattata la quarantena obbligatoria al J Hotel per lui e la fidanzata, Michela Persico. “Ora Rugani dovrà rispettare lo stato di isolamento di 14 giorni, periodo in cui è prevista la sfida di Champions League tra Juventus e Lione: da capire cosa deciderà l’UEFA in merito, considerato che il regolare svolgimento è a forte rischio“.

Fonte: goal.com


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE