Primo Piano

Ritiro Inter, meno 7 allo start definitivo: pochi big per Inzaghi!

Ritiro Inter ormai alle porte. Il club campione d’Italia tra sette giorni inizierà ufficialmente la sua stagione. Inzaghi avrà pochi veri big a disposizione.

COUNTDOWN – Sette giorni esatti e l’Inter riaprirà ufficialmente i battenti di Appiano Gentile. Il prossimo 13 luglio è prevista l’apertura del ritiro dei campioni d’Italia, che dopo anni hanno deciso di non programmare nessuna tournée intercontinentale, ma di lavorare a casa senza troppi spostamenti e viaggi infiniti. Cresce l’attesa per rivedere all’opera la squadra di Simone Inzaghi, che inaugurerà peraltro il prossimo campionato 2024-25 scendendo in campo contro il Genoa a Marassi. Prima di arrivare a quella data ovviamente ci saranno delle tappe propedeutiche decisamente importanti: una preparazione adeguata fatta di amichevoli più o meno di prestigio, dove di settimana in settimana il tecnico potrà riabbracciare i vari nazionali impegnati in giro per il mondo tra Euro 2024 e Copa America. Ma dei campioni d’Italia chi ci sarà al primo giorno di raduno?

Ritiro Inter, tanti assenti per Inzaghi all’inizio

QUANTI ASSENT! – Beh, Inzaghi, che parlerà ovviamente in conferenza stampa sabato prossimo insieme al presidente Beppe Marotta, dovrà lavorare almeno inizialmente con un gruppo folto di giovani e di ‘esuberi’. Saranno in pochi i superstiti della squadra che lo scorso anno ha stradominato la Serie A vincendo lo scudetto con cinque giornate di anticipo e nella notte più bella e indimenticabile: il 22 aprile. Ad Appiano Gentile, considerando solamente la Prima Squadra, Inzaghi si ritroverà a lavorare in perfetto stile pausa nazionali. Dunque, out certamente 14 big: Lautaro Martinez, Nicolò Barella, Alessandro Bastoni, Davide Frattesi, Federico Dimarco, Matteo Darmian, Denzel Dumfries, Stefan de Vrij, Marcus Thuram, Benjamin Pavard, Hakan Calhanoglu, Marko Arnautovic, Yann Sommer e Kristjan Asllani. Con molta probabilità, anche l’albanese, eliminato ai gironi, potrebbe ritornare con qualche giorno di ritardo. Non saranno del ritiro né Francesco Acerbi (almento inizialmente) né Tajon Buchanan. Il primo si è operato per pubalgia, il secondo dovrà stare ai box per 4 mesi dopo la rottura della tibia.

I BIG PRESENTI – Ad Appiano Gentile, Inzaghi potrà sin da subito riabbracciare i vari Henrikh Mkhitaryan, Yann Aurel Bisseck, Raffaele Di Gennaro e Carlos Augusto. A questi bisogna aggiungere alcuni volti nuovi: Mehdi Taremi, prelevato a zero dal Porto, e probabilmente Josep Martinez, che l’Inter dovrebbe annunciare nelle prossime ore. Da capire se Zielinski potrà essere sin da subito a disposizione del miste. O se arriverà con qualche giorno di ritardo, dopo aver disputato Euro 2024 con la sua Polonia. Sia il polacco, il cui contratto è stato depositato già in lega insieme a quello di Luka Topalovic, che l’iraniano Taremi devono ancora essere ufficializzati tramite comunicato e video dall’Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.