Pjanic: “Sorpasso Inter? Siamo a -1, non a -10. La Juventus non mollerà”

Articolo di
2 Dicembre 2019, 22:29
Condividi questo articolo

 Le parole di Miralem Pjanic, a margine del Gran Galà del Calcio, sulla lotta scudetto tra Inter e Juventus. Focus anche sul Pallone d’Oro e sulla mancata assegnazione del premio a Cristiano Ronaldo. 

VENDETTA – Guai a dare la Juventus per morta. A suonare la carica ci pensa Miralem Pjanic. Il centrocampista bosniaco ha commentato così la perdita del primato in classifica dopo il pareggio col Sassuolo: «Inter in testa? Non siamo neanche a metà campionato. I nerazzurri stanno facendo bene, come noi del resto. Siamo ad un punto di distanza, non a dieci. Ma la stagione è lunga, dispiace aver perso punti ieri. Vogliamo provare a vincerle tutte passo dopo passo, obiettivo dopo obiettivo. Ci siamo presi gli ottavi di finale di Champions League, tra poco avremo la Supercoppa e nel frattempo cercheremo di tenerci aggrappati ai vertici in campionato. L’obiettivo è vincere il più possibile. Cristiano Ronaldo? Non sarebbe abituato a stare giù dal podio per il Pallone d’Oro. Ci dispiace che non l’abbia vinto, ma negli ultimi anni è stato il migliore al mondo e può essere orgoglioso di se stesso».

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE