Pinamonti:”Lavoro per migliorarmi, l’obiettivo è tornare all’Inter”

Articolo di
18 novembre 2018, 07:51
Pinamonti

La “Gazzetta dello Sport” ha intervistato Andrea Pinamonti. Il giovane di proprietà dell’Inter affronterà sabato prossimo la sua ex squadra con la maglia del Frosinone, dove è in prestito.

INIZIO DIFFICILE – «Inizio complicato col Frosinone? In molti siamo arrivati verso la fine del mercato e nel corso dell’estate era stata rivisitata. Sapevamo che avremmo avuto bisogno di tempo».

MIGLIORAMENTO – «Con Longo mi sento considerato e sono migliorato sotto alcuni aspetti. Mi fermo spesso a lavorare anche individualmente a fine allenamento, non ho mai sofferto il lavoro. Perché l’unica strada è quella, lavorare a testa bassa».

EMOZIONE SAN SIRO – «Se sarò emozionato a tornare a San Siro? È lo stadio in cui ho esordito (in Europa League, ndr), trasmette i brividi a guardarlo».

ICARDI E SKRINIAR – «Maglie da chiedere sabato prossimo? Tante, a Icardi e Skriniar su tutti. Milan mi portava ad Appiano. Mauro mi ha scritto un bellissimo messaggio quando ho lasciato l’Inter».

INTER NEL FUTURO – «Lasciare l’Inter è stato difficile. Sì, molto, ma volevo andare a giocare e il livello nella rosa dell’Inter è altissimo. L’obiettivo è tornare per giocarci con continuità».

MESSAGGI CON ZHANG – «Con Steven Zhang ci siamo scambiati i messaggi per complimentarci a vicenda: io per la sua elezione, lui per i miei gol».

Fonte: Matteo Brega – La Gazzetta dello Sport

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE