Primo Piano

Perisic: «Coronavirus, mi sento meglio. Triste di non essere in campo»

Ivan Perisic ha parlato dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Il giocatore di Inter e Croazia ha voluto ringraziare tutti per il sostegno e rassicurare tutti sulle sue condizioni di salute.

SOSTEGNO – Queste le parole di Ivan Perisic sul suo profilo ufficiale Instagram, a cui ha affidato i suoi pensieri in seguito alla positività al Coronavirus che gli impedirà di giocare (almeno) la sfida tra la sua Croazia e la Spagna: «Come molti di voi già sapranno, sono risultato positivo al Covid-19. Ringrazio tutti per i messaggi, oggi mi sento meglio, ma sono davvero triste di non poter aiutare la Croazia domani e, speriamo, nei turni successivi. Con il sostegno dei nostri fantastici tifosi sono sicuro che i ragazzi giocheranno una grande partita. E chi lo sa, magari alla fine riuscirò a giocare di nuovo in questo torneo. Forza Croazia!».

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Ivan Perišić (@ivanperisic444)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button