Pecoraro: “Volevo indagare su Inter-Juventus 2018, audio sparito”

Articolo di
3 Maggio 2020, 11:00
Icardi Perišić Orsato
Condividi questo articolo

Il “Mattino” ha intervistato Giuseppe Pecoraro, ex capo della procura Figc, che ha svelato un aneddoto su Inter-Juventus del 2018.

PARTITA DISCUSSA – L’ex procuratore federale Pecoraro è tornato a parlare di una delle partite più discusse dal punto di vista arbitrale degli ultimi tempi. Vale a dire Inter-Juventus 2-3 del 2018, cui seguirono infinite polemiche per un intervento di Pjanic.

AUDIO SPARITO – «E’ stata la direzione di Orsato di Inter-Juventus che mi ha portato ad avere delle tensioni con il mondo arbitrale. Avevo avuto esposti, sottoscritti, di associazioni, tifosi, organizzazioni sul suo operato e per non sbagliare chiesi ai miei vice se era il caso di aprire o no un procedimento. Io non credo che avremmo trovato prove di malafede e chiesi all’Aia prima e poi alla Lega, ai soli fini conoscitivi, i dialoghi audio-video tra Var e arbitro di quella partita. Ce li diedero solo a inizio campionato successivo. Apriamo il file e l’unico episodio in cui non c’è audio registrato era l’unico che ci importava: quello tra Orsato e il Var che aveva portato alla mancata espulsione di Pjanic. Motivo? Mi dissero che non c’era e basta».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE