CronacaPrimo Piano

Parma-Inter 0-0 al 45′: i nerazzurri creano, ma manca la rete

Termina il primo tempo di Parma-Inter, sfida valevole per la venticinquesima giornata del campionato italiano di Serie A. Ancora tutto bloccato allo stadio Tardini, dove i nerazzurri hanno creato diverse occasioni ma senza riuscire a trovare la via del gol.

PRIMO TEMPO – Partenza subito convinta dei nerazzurri che vanno vicini al gol al 2′, quando Lukaku libera Hakimi sul fondo, l’esterno mette in mezzo cercando un compagno che possa concludere a rete a porta vuota, ma il pallone viene spazzato dalla difesa di casa. Al 15′ padroni di casa vicinissimi al gol dell’1-0: cross in mezzo dalla destra, Kurtic salta tutto solo ma è reattivo Samir Handanovic a respingere il suo tentativo. Partita abbastanza spenta fino al 31′, quando sulla destra scappa ancora Hakimi guadagnando il fondo, palla in mezzo per Eriksen che a porta vuota non riesce però a colpire il pallone che avrebbe garantito il vantaggio ai nerazzurri. Al 32′ ancora i nerazzurri vicini al gol, quando Skriniar si ritrova il pallone tra i piedi nell’area piccola dopo un calcio di punizione, ma la sua conclusione viene ribattuta da Sepe. Nel finale l’Inter prova a sbloccare in tutti i modi il risultato, andando ancora vicina al gol al 46′ grazie a un colpo di testa da distanza ravvicinata di Romelu Lukaku che sfila però di poco sul fondo. Non bastano nemmeno i tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara per le numerose perdite di tempo dei padroni di casa in questa prima frazione di gioco: il primo tempo di Parma-Inter termina 0-0.

PARMA 0 – 0 INTER

MARCATORI:

PARMA (4-3-1-2): 1 Sepe; 13 Bani, 30 Valenti, 24 Osorio, 7 Gagliolo; 23 Hernani Jr, 15 Brugman, 14 Kurtic; 33 Kucka (C); 10 Karamoh, 98 Man.

A disposizione: 34 Colombi; 2 Iacoponi, 3 Giuseppe Pezzella, 8 Grassi, 9 Pellè, 18 Cyprien, 19 Sohm, 22 Bruno Alves, 28 Mihaila, 32 Brunetta, 42 Busi, 45 Inglese.

Allenatore: R. D’Aversa

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen, 14 Perisic; 9 R. Lukaku, 7 A. Sanchez.

A disposizione: 97 A. Radu; 5 Gagliardini, 8 Vecino, 10 Lautaro Martinez, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 A. Ranocchia, 15 Young, 22 Vidal, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 99 Pinamonti.

Allenatore: A. Conte

Note: ; Ammoniti: ; Sostituzioni: ; Recupero: 3′

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button