Primo Piano

Parma-Inter, Conte (con Vidal) cambia poco: la probabile formazione

Parma-Inter, non è ancora tempo di turnover (leggi articolo). Complice i pochi impegni settimanali e le vittorie, Antonio Conte in vista dell’impegno infrasettimanale ha già in mente l’undici da mandare in campo ma con un solo dubbio in attacco, oltre Arturo Vidal.

LA PROBABILEParma-Inter sarà l’ultima partita dell’infrasettimanale di Serie A, valida per la venticinquesima giornata. Antonio Conte ha già in mente l’undici titolare da mandare in campo considerando il buon momento della squadra e non solo. Fuori da ogni competizione, i nerazzurri possono concentrarsi sul campionato e gestire al meglio le energie. Giocando una volta a settimana – o come in questo caso due -, il tecnico italiano può permettersi di dare continuità praticamente allo stesso undici visto nelle ultime settimane. Tra porta e difesa resta tutto invariato con Samir Handanovic, Milan Skriniar, Stefan de Vrij e Alessandro Bastoni che saranno impiegati regolarmente. Sulla fascia torna Achraf Hakimi dopo la squalifica e prenderà il posto di Matteo Darmian, in gol contro il Genoa. Dall’altra parte invece vedremo probabilmente ancora Ivan Perisic. A centrocampo sempre presente Nicolò Barella (diffidato) e Marcelo Brozovic. A centrocampo, al momento, l’unico cambio con Arturo Vidal che torna titolare al posto di Christian Eriksen. In attacco la coppia d’attacco dovrebbe essere confermata con Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, anche se nelle ultime ore sembrerebbero aumentare le chance di Alexis Sanchez titolare dal 1′. Di seguito la probabile formazione dell’Inter

 

parma-inter-probabile-formazione

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button