MatchPrimo Piano

Napoli-Inter 1-1, Ospina si riscatta e nega la finale ai nerazzurri

Termina Napoli-Inter, sfida valevole per la semifinale di ritorno di Coppa Italia. Grande prestazione nella ripresa di David Ospina, che con degli interventi prodigiosi nega agli ospiti la rete dell’1-2. Volano dunque in finale i partenopei, in programma il 17 giugno contro la Juventus. Clicca QUI per la cronaca dettagliata, minuto per minuto, a cura di Inter-News.it.

SECONDO TEMPO Dopo il primo tempo terminato sul punteggio di 1-1, riprende Napoli-Inter. Prima occasione della ripresa per i padroni di casa, Lorenzo Insigne riceve il pallone in area, si gira rapidamente e cerca il palo lontano, ma il pallone sfila sul fondo. Al 65′ primi due cambi della sfida e ad effettuarli è Gennaro Gattuso: dentro José Maria Callejon e Fabian Ruiz, fuori Matteo Politano ed Eljif Elmas. Risponde Antonio Conte al 72′: fuori Lautaro Martinez, Antonio Candreva e Ashley Young, al loro posto Alexis Sanchez, Victor Moses e Cristiano Biraghi. Terzo cambio anche per i padroni di casa al 75′, fuori Dries Mertens e al suo posto entra Arkadiusz Milik. Al 75′ torna a farsi vedere davanti l’Inter, il neo-entrato Sanchez si libera in area e prova a incrociare sul secondo palo, ma il pallone esce di poco a lato. Al 77′ destro potentissimo da calcio di punizione da parte di Christian Eriksen, ma si fa trovare pronto David Ospina. Il portiere colombiano è ancora protagonista di una fantastica parata su Christian Eriksen: destro del danese che arriva a rimorchio su assist di Alexis Sanchez, sulla respinta Victor Moses spara alto un’ottimo pallone. Ultimi due cambi per i padroni di casa all’84’: dentro Allan e Amin Younes, fuori Piotr Zielinski e Lorenzo Insigne. All’88’ arrivano gli ultimi cambi anche per Conte, che inserisce Andrea Ranocchia e Stefano Sensi, togliendo dal campo Stefan de Vrij e Christian Eriksen. Nei 5 minuti di recupero concessi dall’arbitro Rocchi, i partenopei riescono a neutralizzare con efficacia i tentativi dei nerazzurri di trovare la rete dell’1-2. Grazie a questo risultato, che va a sommarsi allo 0-1 di San Siro, il Napoli raggiunge la finale di Coppa Italia dove affronterà la Juventus, uscita vincente dal doppio confronto con il Milan grazie ai gol in trasferta.

NAPOLI 1 – 1 INTER

MARCATORI: Eriksen (I) al 3′, Mertens (N) al 41′

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 23 Hysaj; 20 Zielinski, 4 Demme, 12 Elmas; 21 Politano, 14 Mertens, 24 Insigne (C).

A disposizione: 1 Meret, 27 Karnezis; 6 Mario Rui, 13 Luperto, 31 Ghoulam; 5 Allan, 8 Fabian Ruiz; 7 Callejon, 9 Llorente, 11 Lozano, 34 Younes, 99 Milik.

Allenatore: G. Gattuso

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 23 Barella, 77 Brozovic, 15 Young; 24 Eriksen; 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni; 13 Ranocchia, 31 Pirola; 5 Gagliardini, 11 Moses, 12 Sensi, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 34 Biraghi; 7 Sanchez, 30 Esposito.

Allenatore: A. Conte

Note: ; Ammoniti: Young (I) al 12′, de Vrij (I) al 38′, Ospina (N) al 79′; Sostituzioni: Callejon per Politano (N) al 65′, Fabian Ruiz per Elmas (N) al 65′, Sanchez per Lautaro Martinez (I) al 72′, Biraghi per Young (I) al 72′, Moses per Candreva (I) al 72′, Milik per Mertens (N) al 75′, Allan per Zielinski (N) all’84’, Younes per Insigne (N) all’84’, Ranocchia per de Vrij (I) all’88’, Sensi per Eriksen (I) all’88’; Recupero: / (PT), 5′ (ST)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.