Nainggolan-Cagliari, serve cash. Sconto Inter, ma c’è un diktat

Articolo di
5 Ottobre 2020, 11:27
Radja Nainggolan Inter Radja Nainggolan Inter
Condividi questo articolo

Sono ore decisive per il futuro di Radja Nainggolan che ha l’accordo con il Cagliari, ma i rossoblù non lo hanno con l’Inter

RICHIESTA – Si continua a trattare per il possibile trasferimento di Radja Nainggolan al Cagliari. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà tramite il proprio sito, l’Inter non ha intenzione di fare minusvalenza. Il club nerazzurro ha già fatto uno sconto da 15 a 12 milioni di euro e potrebbe scendere fino a 10, ma non oltre. La proprietà ha fissato questo diktat. Per ora anche le contropartite tecniche, come un giovane dalla squadra sarda, sono state accantonate.

CASH – Ora serve che Giulini trovi l’intesa con i meneghini mettendo sul tavolo il cash, dopo che l’ha raggiunta già con il centrocampista belga. Si parla di un contratto triennale intorno ai 3 milioni netti a stagione a fronte dell’attuale con l’Inter, un biennale, per un totale da 9 milioni circa. Il presidente dei sardi deve scendere in campo per regalare all’allenatore della sua squadra il giocatore che si aspetta di avere prestissimo.

Fonte: AlfredoPedulla.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE