Primo Piano

Nainggolan apre il Veglione di Capodanno dell’Inter. Poi gli altri piatti

Nainggolan da oggi non è più un calciatore dell’Inter. Fisicamente. Ufficiale il prestito al Cagliari fino a fine stagione. Dopo Capodanno previste altre operazioni più importanti in sede di mercato

FUORI UNO – Radja Nainggolan al Cagliari è solo l’antipasto che l’Inter ha pensato di servire nei tempi giusti prima di “festeggiare” il Capodanno 2021. Come da tradizione, un sacrificio nell’ultimo dell’anno per salutare definitivamente un 2020 drammatico. Un sacrificio economico e non tecnico, ma pur sempre un sacrificio. Che sia di buon auspicio per il mercato di gennaio. Per Antonio Conte è una buona notizia, sebbene per ora sia seguita solo dal “ritorno” di Matias Vecino (vedi articolo).

ALTRI PIATTI – Nei prossimi giorni, dopo Inter-Crotone, spazio al resto. Uno esce, uno entra. Il primo piatto forte in uscita si chiama Christian Eriksen, anche se al momento è indecifrabile tanto la destinazione quanto il sostituto a centrocampo. Poi, non mancherà il secondo piatto di contorno: Andrea Pinamonti, che dovrà essere rimpiazzato da un attaccante esperto. Non è previsto il dessert, soprattutto se Vecino recuperasse davvero in tempi brevi, ma in un mercato atipico e povero come questo non si possono escludere sorprese. Buona cena e buon mercato a tutti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh