Moratti: “Spalletti in crisi! Icardi? Spogliatoio Inter spaccato, tutti orgogliosi. Milan…”

Articolo di
15 marzo 2019, 23:43
Moratti

Massimo Moratti – ex Presidente dell’Inter -, intervistato da “Rai Sport”, commenta il momento negativo dell’Inter e di Spalletti, tornando sul caso Icardi e ovviamente sull’imminente derby contro il Milan

CRISI SPALLETTI – La delusione di Massimo Moratti parte dall’uscita dell’Inter contro l’Eintracht Francoforte in Europa League: «Il carattere dipende anche da come sta andando la partita e da come ti senti, credo che si siano spaventati e abbiano perso l’ordine necessario per stare in campo. Il derby di domenica è importante, importantissimo, va preso e affrontato serenamente, considerando che il Milan non è il Real Madrid… Per Luciano Spalletti sarà difficile, ma faccio fatica a entrare nella testa degli allenatori perché è un mestiere difficilissimo: certamente è in un momento di crisi, adesso bisogna avere pazienza».

CASO ICARDI – Moratti fa dietrofront sul caso Mauro Icardi, mostrando serie preoccupazione sul futuro: «La cosa è partita male, quindi è difficile metterla a posto, adesso dipende dalle persone: l’importante è che ci sia un chiarimento tra i giocatori che è stato un po’ troppo richiesto e adesso ognuno sta orgogliosamente sulla propria posizione. Io ai giocatori chiederei di puntare alla Champions League con tutta la professionalità e il senso del dovere necessari, mettendo da parte tutti questi motivi per cui hanno spaccato la squadra a metà: è molto più importante la parte dei tifosi e la storia dell’Inter che tutti i loro motivi…».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE