Moratti: “Recoba è il calcio. Icardi? Spero rimanga all’Inter”

Articolo di
31 marzo 2016, 17:25
Massimo Moratti

L’addio al calcio di Alvaro Recoba non poteva lasciare indifferente Massimo Moratti. L’ex presidente interista ha sempre ammesso di avere una predilezione per il Chino e oggi, ai microfoni di Sport Mediaset, ha ricordato l’attaccante uruguagio e ha analizzato la situazione dei nerazzurri, con un’attenzione particolare al mercato e alle indiscrezioni su un’eventuale cessione di Mauro Icardi

INTER – Massimo Moratti è tornato a parlare di Inter, in un’emozionante chiacchierata fra passato e presente nerazzurro. All’inevitabile domanda su un possibile ritorno alla guida del club, come riporta il sito “Calciomercato.com”, ha così ribattuto:
«Non posso dire niente, il futuro non si conosce.»

ICARDI – Quanto al destino di Mauro Icardi, Moratti sembra non volersi sbilanciare:
«Icardi andrà via a giugno? Io spero possa rimanere.

RECOBA – Il discorso si è poi spostato su Recoba, ingaggiato proprio da Moratti e a lungo coccolato:
«Recoba non è un semplice calciatore, è il calcio: ha fatto delle cose che i normali giocatori non fanno. Chi ho amato di più tra lui e Ronaldo? Sono due cose diverse, ma dico il Chino perché è quello che mi ha sorpreso di più. Ronie era il più grande giocatore del mondo e lo ammiravo per questo.»

PASSATO E PRESENTE – Infine l’ex presidente si è concentrato sul parallelo fra la sua Inter e quella attuale:
«Intanto c’è da dire che, purtroppo, non siamo riusciti a vincere. Ma se la situazione fosse stata normale sono sicuro che quell’Inter avrebbe vinto parecchi titoli . Diciamo che ci ha fatto comunque divertire.»

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE