Primo Piano

Moratti rassegnato: «Inter, spero Suning trovi qualcuno alla sua altezza»

Moratti – ex Presidente dell’Inter -, intervistato dal sito “Firenze Viola”, parla della prossima trasferta nerazzurra in Serie A e del sempre più probabile cambio di proprietà. Il fatto che Suning debba cedere le quote sembra assodato

TRASFERTA INSIDIOSA – Il primo pensiero di Massimo Moratti va alla prossima partita di campionato: «Credo che Antonio Conte abbia tutto il senso di responsabilità necessario per preparare bene la sfida di Firenze. Ma la Fiorentina è una squadra in crescita, in questo momento. Penso sia una gara difficile. Per l’Inter è sempre stata una partita importante quella di Firenze. Passare al Franchi significa avere delle speranze più serie per il campionato. È sempre stato tradizionalmente così».

CAMBIO NECESSARIO – Moratti sull’attuale situazione che riguarda la proprietà Suning si dice tanto sorpreso quanto rassegnato: «Non me l’aspettavo, ma del resto questa situazione difficile per tutto il mondo mette Suning e la famiglia Zhang in condizione di non poter supportare, per intenzione e mezzi, la causa. Spero che trovino qualcuno alla loro stessa altezza».

Fonte: Firenze Viola – Riccardo Barlacchi

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh