Primo Piano

Moratti: “Messi un sogno da tifoso! Non ne ho mai parlato con l’Inter”

Massimo Moratti, intervistato da Mundo Deportivo dopo aver parlato di Lionel Messi ai microfoni di “Radio Anch’io Sport” (vedi articolo), è tornato a parlare dell’attaccante del Barcellona, chiudendo poi con il tema Coronavirus (Covid-19) in Italia e Spagna.

ANCORA MESSIMassimo Moratti torna a parlare di Lionel Messi specificando, al quotidiano spagnolo, di non aver mai parlato con l’attuale dirigenza nerazzurra: «È il mio sogno da tifoso, solo da tifoso, non comando più nel club, vado a vedere le partite da tifoso. Non ne ho mai parlato con i nuovi proprietari. Mi è sempre piaciuto Messi, è vero che quando ero presidente l’ho sempre seguito, ma ripeto che ho parlato da tifoso, non da dirigente. Lui con Lautaro Martinez? Sarebbe una bomba! Sono rapidi, puliti, giocano un calcio da strada. Vederli insieme sarebbe incredibile. Mi piace molto Lautaro, è un calciatore importante che ha fame di gol, ha fantasia, uno di quelli che non ti stanchi mai di vedere».

RIPRESA DEI CAMPIONATI – Massimo Moratti conclude parlando di una possibile ripresa dei campionati facendo riferimento all’emergenza Coronavirus (Covid-19): «Ripresa? Il calcio è passione, allegria, andare allo stadio con la famiglia. Pretendere ora che si riprendano i campionati a porte chiuse mi pare che non sia un favore a questo sport. Ora dobbiamo recuperare da questa pandemia e far sì che recuperino i nostri calciatori, che sono atleti d’elite. La prima cosa è la salute. Si parla molto dell’industria del calcio, ma il calcio è per prima cosa passione. Se teniamo lontani i tifosi dal calcio avremo perso tutti. L’Inter si è sempre distinta per essere una famiglia, abbiamo vinto e perso senza perdere contatto con i tifosi. Ora stiamo lavorando tutti per battere il virus, in Italia e in Spagna».

Fonte: MundoDeportivo.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.