Moratti: “Lazio-Inter? Lezione, ora c’è Conte. Eriksen? Ti fa vincere. Pirlo…”

Articolo di
18 Febbraio 2020, 23:02
Moratti
Condividi questo articolo

Moratti, dopo essersi concentrato sulle gioie in nerazzurro (qui l’articolo), ha parlato a “Telelombardia” anche del rimpianto legato ad Andrea Pirlo. L’ex patron dell’Inter esprime il suo pensiero anche sulla gestione di Christian Eriksen. Di seguito le sue dichiarazioni riprese dal “Corriere dello Sport”

GIOCATORI DECISIVIMassimo Moratti ha fatto il punto della siutazione su Eriksen e i suoi rimpianti: «Pirlo è di certo il mio rimpianto. Io lo volli e lo presi perché avevo capito quanto fosse forte. Peccato che nessun allenatore seppe trovargli una posizione in campo e farlo giocare e così fui costretto a venderlo vedendo la tristezza sul suo volto. Inter attuale? La sconfitta con la Lazio può essere una lezione per ripartire. La squadra c’è e soprattutto c’è l’allenatore. Eriksen? A giocatori così devi creare il tipo di gioco più appropriato e a quel punto sono loro che ti fanno vincere. Farlo a metà stagione non è facile».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE