Primo Piano

Moratti: “Corso fantastico. Scudetto Inter? Sarebbe una grande sorpresa”

Moratti ha parlato di Mario Corso (qui le dichiarazioni in mattinata), ma anche delle possibilità di Scudetto per l’Inter ai microfoni di Rai Radio 1, durante “Sabato Sport”. Di seguito la sua intervista completa

NEL RICORDO DI CORSO

Massimo Moratti ricorda il fantastico talento che ha segnato la storia dell’Inter: «Confermo che era un mio grandissimo amico, pieno di ottimi consigli e di grandi ricordi. Lo guardavo sempre per quello che era stato come fantastico calciatore. Il suo modo di fare nella vita ricordava il suo modo di giocare: creativo e artistico. Impersonava anche adesso quello che era stato. Herrera paziente con lui? Per forza, Corso si imponeva per la sua classe. È stato il giocatore che ha giocato di più nella Grande Inter – dice Moratti -. Era riconosciuto come uno degli indispensabili. Per lui, Corso era un intoccabile, nonostante le sue idee tattiche. Corso era discreto ma assolutamente amante della libertà. Questo lo si vedeva anche in campo, usciva dalle regole col suo gioco. Era una specie di artista nel suo mestiere e anche una persona gradevole. Non invadente, assolutamente, sempre con una voce molto bassa, ma molto spiritoso e carino. Un calciatore che lo ricordava? Certamente Recoba, era uno dei motivi per i quali avevo una simpatia per lui».

LA RIPRESA DELLA SERIE A E LO SCUDETTO

Massimo Moratti parla anche della corsa scudetto: «Fiducia nell’Inter? Sì, decisamente. La partita di Napoli era la prima e non era certamente facile, ma Conte dà fiducia perché la squadra abbia carattere e possa far bene. Scudetto a due tra Juventus e Lazio? E’ campionato talmente strano che può dare qualsiasi tipo di risultato. Possono entrare anche altre partecipanti. Può non essere una lotta a due. Graduatoria Scudetto? Metterei Juventus e Lazio sullo stesso livello, per la voglia che ha la Lazio di dimostrare. Anche per quanto hanno fatto per riprendere questo campionato. L’Inter sarebbe una grande sorpresa, ma ce la si può aspettare. Con questo finale di campionato così strano si può creare qualunque situazione».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.