Moratti: “Conte? Dovrebbe restare. Messi? Anno giusto per prenderlo”

Articolo di
25 Agosto 2020, 14:12
Moratti Massimo Inter
Condividi questo articolo

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, intervenuto sulle frequenze di “Radio Punto Nuovo” ha parlato del momento dei nerazzurri e della situazione relativa ad Antonio Conte e di altri temi legati al mondo nerazzurro. Di seguito l’intervista riportata da “SportMediaset.it”

OTTIMISMO – Massimo Moratti analizza la stagione dei nerazzurri: «La Serie A era alla portata, con i nerazzurri che hanno perso qualche punto prezioso, ma siamo onesti: alla fine, anche la Juventus aveva già mollato. Vincere resta una cosa molto difficile, soprattutto mettere insieme tutti i pezzi giusti. Andrà migliorato un po’ l’assetto della squadra, inserendo qualche giocatore di livello, soprattutto a centrocampo. Poi era il primo anno di Conte e questo neanche era semplice. Per me, l’Inter e la società sono pronte a ricominciare a vincere. Essere tornati in finale di Europa League è già qualcosa che dà grande fiducia in vista dell’anno prossimo. Conte? Nelle ultime ore ho sentito Steven Zhang. Credo che sia spinto a tenere l’allenatore, anche le questioni economiche suggeriscono il buon senso. Conte dovrebbe restare, io spero resti ma vediamo. Messi? Un sogno che accomuna tutta la società nerazzurra, sarebbe l’anno giusto per prenderlo».

Fonte: sportmediaset.it


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE