Primo Piano

Marotta: «Vogliamo confermare gruppo. Eriksen? Rispettiamo privacy»

Oltre a parlare della cessione di Achraf Hakimi (vedi articolo), Beppe Marotta a “Sky Sport” ha parlato di altri temi importanti legati al mondo Inter, tra cui il rinnovo di Lautaro Martinez e la situazione di Christian Eriksen.

LAVORI DI RINNOVOBeppe Marotta, in qualità di Amministratore Delegato dell’Inter, ha parlato della questione rinnovi, specialmente per quel che riguarda Lautaro Martinez: «L’Inter ha davanti degli obiettivi sportivi da raggiungere, al di là della sostenibilità finanziaria. Con alcuni giocatori, tra cui Lautaro Martinez, abbiamo iniziato approcci di rinnovamento del contratto. Lui e tanti altri sono giovani su cui l’Inter punta. Non è un’impresa facile, ma dobbiamo tutelare e difendere il patrimonio storico di questo club ricco di successi. Questi colori hanno un palmarès ricco di successi che dobbiamo continuare a tenere alto. È scontato che siamo in un momento di contrazione economica e finanziaria».

VOGLIA DI CONFERMA – Marotta, nel suo discorso, ha sottolineato anche la voglia di confermare il gruppo: «Lavoriamo in un team, la cosa che ci deve spingere ad agire con tranquillità è quello che non ci saranno grandi richieste dai club venditori. Sostituto Hakimi? Creatività, fantasia e competenza saranno fondamentali per cogliere le giuste opportunità. I grandi club non faranno movimenti in entrata, quindi confermare un gruppo vincente come il nostro rappresenta un punto di partenza importante».

SOLLIEVO – Marotta, infine, ha toccato il discorso legato a Christian Eriksen e al suo momento attuale: «Non abbiamo sentito Eriksen direttamente per rispettare la sua privacy. I nostri medici sono in contatto con lui. Ora quello che conta è ritrovare l’uomo prima che il calciatore. La fortuna ha voluto che il primo intervento fatto all’interno dello stadio sia stato miracoloso ed efficiente. Il resto viene in secondo piano. Oggi non è il caso di pensare a quello che potrebbe venire dopo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button