Primo Piano

Marotta: «Serie A di transizione. Vedi Lukaku e Hakimi: chiesta cessione!»

Marotta, presente all’evento organizzato da Il Mattino per i suoi 150 anni presso il palazzo reale Teatro di Corte, ha parlato del campionato di Serie A. L’Amministratore Delegato dell’Inter ha fatto riferimento a due cessioni dell’Inter la scorsa estate.

CAMPIONATO DI TRANSIZIONEBeppe Marotta nel corso dell’evento parla del campionato di Serie A e in particolare di due cessioni dell’Inter: «Una volta i giocatori come Maradona veniva in Italia e finivano la loro carriera qui. La Serie A oggi è un un campionato di transizione, dove i giocatori arrivano per poi andare via. Ho due esempi io con Achraf Hakimi e Romelu Lukaku, giocatori che arrivavano da squadre importanti ma che a fine stagione hanno chiesto di andare via. Chiediamoci perché. La mia risposta è che non siamo stati pronti al cambiamento, non abbiamo capito da un modello di mecenatismo come era il calcio in Italia fino agli anni 2000, dove grandi imprenditori delle città come Silvio Berlusconi e Massimo Moratti gestivano i club quasi per obbligo dei propri cittadini. Al termine della stagione il mecenate faceva i conti e staccava l’assegno per coprire le differenze. In Inghilterra, invece, si iniziava a valorizzare le risorse. Hanno capito che il calcio andava verso un cambiamento soprattutto nell’ambito dei diritti media. Loro sono partiti con un prodotto attraente».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh