Primo Piano

Marotta premiato a Venezia: all’AD dell’Inter va il Leone d’Oro

Giuseppe Marotta, Amministratore Delegato dell’Inter, ha vinto il celebre Leone d’Oro per meriti professionali. Come riporta il sito ufficiale dell’Inter, il dirigente ha ricevuto il premio presso lo storico Palazzo della Regione del Veneto a Venezia

PREMIO − «Prestigioso riconoscimento per Giuseppe Marotta, CEO Sport di FC Internazionale Milano. Nella giornata di oggi, presso lo storico Palazzo della Regione del Veneto a Venezia, gli è stato infatti conferito il Leone d’Oro per meriti professionali. Alla presenza del Presidente Onorario e Leone d’Oro per la Pace, sen. Mario Baccini, e del Presidente del Comitato dell’Ordine del Leone d’Oro, dott. Sileno Candelaresi, Marotta è stato premiato con il simbolo storico della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Dal 2019 è stato istituito il Leone d’Oro per lo Sport, con il patrocinio del Coni e del Comitato Paralimpico, assegnato in questa edizione a Giuseppe Marotta per meriti professionali».

ONORE − Queste le parole di Marotta: «Venezia è per me una città che significa molto. Qui ho vissuto emozioni davvero forti, con la storica promozione in Serie A nella stagione 1997/1998. Ricevere questo premio è per me un grande orgoglio e penso che vada a riconoscere il mio impegno nel calcio al di là della gestione sportiva. Il mio compito non è solo quello di gestire i campioni, ma c’è sempre nel mio operato una missione educativa e sociale. Sempre più ragazzi e ragazze si avvicinano al calcio, che diventa un’occasione formativa importante: si tratta di un vero e proprio fenomeno sociale e questo riconoscimento è per me uno stimolo per il futuro, per lavorare per regalare emozioni a sempre più persone».

Fonte: Inter.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button