Primo Piano

Marotta: «Obiettivo seconda stella! Inzaghi? Inserito benissimo»

Durante la puntata di 90° minuto è intervenuto l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta che ha fatto il punto sulla situazione di Simone Inzaghi e dell’Inter. Ecco le sue parole dette durante la diretta su Rai 2. 

OBIETTIVO – Beppe Marotta ha fissato l’obiettivo dell’Inter per questa stagione elogiando anche l’ingresso e il lavoro di Inzaghi. «Immaginavo che ci potessero essere più difficoltà. Simone (Inzaghi, ndr) si è inserito benissimo. Questo è il suo vero e autentico valore. Entrando in questo clima natalizio, ci sono stati temporali violenti in estate e ci sono stati tre cambiamenti con le partenze di Hakimi, Eriksen e Lukaku oltre al cambio del nostro allenatore ma abbiamo agevolato l’ingresso di Simone. Noi abbiamo trovato la nostra stella polare che ci guidasse. Il nostro obiettivo è la seconda stella, è questo l’obiettivo che dobbiamo perseguire. Conte pentito? Non credo. Ha tracciato un strada da seguire. Inzaghi ha proseguito questo percorso. Con Conte abbiamo vinto lo scudetto e ripetersi sarebbe un grande segno di crescita ulteriore che ha portato già alla qualificazione agli ottavi di Champions League che mancavano da 10 anni. Icardi alla Juve? L’Italia non è più l’eldorado del calcio. E’ un campionato di transizione, se tornano in Italia dei giocatori importanti ben venga. Icardi non ci riguarda. Noi siamo contenti dei nostri attaccanti e dico solo che il calcio trarrà beneficio solo quando i calciatori torneranno in Italia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button