Primo Piano

Marotta: «No litigi, riformare! Giusto che la società esponga i programmi»

Marotta ha parlato ai microfoni di “DAZN” prima del fischio d’inizio di Inter-Verona, sfida valida per la trentatreesima giornata di Serie A. Di seguito le sue dichiarazioni

RIFORMA – Giuseppe Marotta parla così ai microfoni di “DAZN” prima del fischio d’inizio di Inter-Verona: «La lettera dei club a Dal Pino (vedi articolo)? Ufficialmente non sappiamo nulla, nel senso che non abbiamo ricevuto nulla, quindi non consociamo il contenuto. Siamo in un momento tragico del mondo del calcio, c’è una elevata litigiosità che porta a nascondere quello che è il grande problema, vale a dire quello della sostenibilità. Questo è un modello che non funziona, quindi auspico che invece di litigare si possa parlare anche di riforma del calcio, attraverso un format diverso e riducendo il professionismo per ridurre anche i costi».

CONCENTRAZIONE MASSIMA – Marotta parla poi delle insidie del match: «Insidie di Inter-Verona? Con Conte ho condiviso questi momenti, ha sottolineato come tanti di questi ragazzi non hanno mai avuto questo tipo di pressione. Bisogna essere determinati, senza guardare l’avversario. Tutti sono ostacoli difficili da superare ma il destino è nelle nostre teste. Conte chiede chiarezza? Condivido due concetti con lui: il primo è la massima concentrazione sul finale di campionato. Il secondo è quello che lui definisce chiarezza. Mi sembra una dichiarazione onesta di un allenatore, come fanno tanti altri, che a fine stagione chiede alla società quali sono i programmi. Questi programmi sono incerti per tutti, quindi a tempo debito è giusto che la società esponga i programmi futuri».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh