Primo Piano

Marotta, nessuna sfiducia dalla Lega Serie A: possibili solo le dimissioni

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, è tra i dirigenti di club italiani finiti nell’occhio del ciclone dopo la questione della Superlega. Da più parti si sono levate voci per richiedere la sfiducia del dirigente nerazzurro dalla carica di consigliere della Lega Serie A, ma in realtà sarebbero possibili solo le dimissioni.

Il caos Supelega sembra essere definitivamente archiviato con le decisioni odierne del Consiglio Federale della FIGC (qui i dettagli). Nell’occhio del ciclone è finito anche l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta, uno dei club “scissionisti”. Marotta è anche consigliere della Lega Serie A e si sono levate alcune voci di altri club per chiedere un atto di sfiducia ufficiale nei confronti del dirigente. La sfiducia però pare impossibile, secondo quanto riportato da Paolo Assogna per “Sky Sport” l’istituto della sfiducia non è prevista dagli statuti della Lega. Secondo Assogna, citando parole che sarebbero state pronunciate dallo stesso Marotta, sarebbero possibili solo le sue dimissioni dalla carica come una sua decisione personale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh