Primo Piano

Marotta: «Lautaro Martinez è voluto rimanere all’Inter! Daremo il meglio»

Marotta ha parlato ai microfoni di “DAZN” prima del fischio d’inizio di Inter-Genoa, sfida valida per la prima giornata di Serie A. Di seguito le sue dichiarazioni

COMPETIZIONEGiuseppe Marotta parla così ai microfoni di “DAZN” prima del fischio d’inizio di Inter-Genoa: «E’ l’inizio della nuova stagione, abbiamo la coccarda dello scudetto sul petto e dobbiamo onorarla. Si parte da 0 punti, un griglia che vede secondo me 7 squadre candidate alla vittoria finale. L’Inter è una società blasonata e deve essere ambiziosa e lo sarà grazie a questa squadra che mister Inzaghi ha a disposizione. Le impressioni sono positive, sapevamo della sua serietà, di quello che è riuscito a dare alla Lazio anche per qualità e professionalità. Miglior profilo non c’era e siamo contenti e onorati di averlo con noi perché sappiamo che è il vero leader della squadra. Possiamo toglierci delle soddisfazioni nonostante le defezioni, quella di Lukaku in particolare. Voglio chiarire che davanti a una richiesta esplicita da parte del giocatore, non c’è società che riesca a trattenere. Questa poi è diventata un’opportunità perché ha dato la possibilità di mettere in sicurezza il club dinanzi a una contrazione finanziaria di tutto il calcio e anche dei nostri proprietari. E’ importante sottolineare questa cosa per il rispetto della squadra».

RICHIESTA ESPLICITA – Marotta parla poi di Lautaro Martinez, con il quale il club ha intavolato il rinnovo di contratto: «Lautaro fa parte di quella categoria di calciatori che è voluto esplicitamente rimanere con noi, pur avendo avuto lui e altri giocatori importanti delle grandi offerte. Ha detto sto all’Inter volentieri. Siamo orgogliosi, c’è grande voglia di migliorarsi da parte sua. Di conseguenza siamo anche per lui contenti che voglia crescere con noi. Cosa arriverà dal mercato? Sappiamo che siamo alla ricerca di un altro attaccante, lo stiamo facendo con ciò che il mercato offre. Anche da questo punto di vista siamo sicuri che faremo la scelta migliore, voglio essere molto ottimista sapendo che la lotta per lo scudetto presenterà un’insidia notevole e noi dovremo dare il meglio di noi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button