Primo Piano

Marotta: «Inter confermata al 90%, poi completiamo! Bellerin? Tanti nomi»

Marotta ha presenziato alla presentazione del calendario di Serie A (vedi articolo). L’Amministratore Delegato per l’area sportiva dell’Inter, in serata, si è soffermato a margine dell’evento su come dovrà essere costruita la squadra per affrontare il nuovo campionato.

COMUNQUE FORTI – Nel tardo pomeriggio Stefano Capozucca, direttore sportivo del Cagliari, non ha approfondito il discorso Nahitan Nandez relativo all’Inter. Fa lo stesso anche Giuseppe Marotta: «Lui in un’operazione con Radja Nainggolan? Non è dentro più di tanto in questa situazione. Sicuramente si tratta di un buon giocatore, ma in questo momento noi abbiamo una rosa abbastanza a posto, numericamente e come qualità. Vedremo quali saranno gli sviluppi. Partiamo, come abbiamo sempre detto, con un organico che ha vinto il campionato che sarà confermato al 90%. Questo è molto importante, poi andremo a completarlo in base anche alla partenza di Achraf Hakimi, nel migliore dei modi. Certamente adopereremo creatività, più che denaro: è difficile, per le società di calcio, quest’anno fare operazioni pesanti e rilevanti dal punto di vista economico-finanziario. Abbiamo giorni per arrivare a una conclusioe importante».

RINFORZI – Marotta commenta le voci su Héctor Bellerin e Denzel Dumfries per l’Inter: «I nomi sono tanti, però adesso è presto per azzardare i pronostici. Non so se siamo avanti, sicuramente è una squadra molto competitiva alla luce del fatto che abbiamo vinto il campionato. La squadra è vincente, costituita da ottimi professionisti e con un allenatore che ha voglia di fare bene, come dimostrato negli ultimi anni. Di conseguenza noi partiamo con la consapevolezza di dare il massimo, proprio nel rispetto di quella che è la storia e il palmarès di una società ricca di successo. Tutte le squadre hanno dovuto, giocoforza, dare uno sguardo prioritario alla stabilità del bilancio. Noi, in quest’ottica, cerchiamo di agire ma non dobbiamo dimenticare l’obiettivo sportivo. Questo lo faremo nel migliore dei modi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button