Primo Piano

Marotta: «Inter agli ottavi? Orgoglio! Inzaghi, dispiace per il torto a Lotito»

Marotta, che già si era espresso nel corso del pomeriggio (vedi articolo), ha parlato anche stasera alla cerimonia del Premio Maestrelli. L’Amministratore Delegato per l’area sportiva dell’Inter ha commentato la qualificazione agli ottavi di Champions League e la scelta di Inzaghi come allenatore.

ORGOGLIOGiuseppe Marotta è molto soddisfatto per quanto fatto dall’Inter mercoledì scorso: «La qualificazione agli ottavi di Champions League è stata merito della squadra, dell’allenamento e della società. È stato il coronamento di un percorso iniziato nel 2019 con Antonio Conte e proseguito con Simone Inzaghi. Questo progetto ha trovato grande risposta soprattutto nei giocatori che, a loro volta, hanno trovato dimestichezza con la competizione. Quest’anno l’obiettivo è stato centrato con una giornata di anticipo e questo non può che essere grande motivo di orgoglio».

CAMBIO DI ROTTA – Da sei mesi Inzaghi è l’allenatore dell’Inter. Marotta racconta come i nerazzurri sono riusciti a prenderlo dalla Lazio: «Ho avuto il piacere di conoscere Inzaghi da calciatore, quando ero amministratore delegato della Sampdoria. Ne ho apprezzato subito le qualità umane. Queste qualità, abbinate alla sua esperienza fatta da allenatore della Lazio, ha fatto sì che noi come Inter, abbiamo deciso di puntare su di lui. Ci dispiace aver fatto un torto a Claudio Lotito, ma questo fa parte delle dinamiche del calcio. Probabilmente il suo ciclo alla Lazio era terminato. È stato giusto dargli un’opportunità diversa. Abbiamo colto quest’opportunità e insieme abbiamo iniziato questo nuovo ciclo e nuovo percorso che ci sta dando in questo momento delle soddisfazioni».

Fonte: sportface.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh