Marotta: «Consiglio Federale, nomina che mi gratifica. Mercato non parlo»

Articolo di
21 Gennaio 2021, 20:14
Giuseppe Marotta Inter Giuseppe Marotta Inter
Condividi questo articolo

Marotta ha parlato al termine dell’Assemblea di Lega, dove è stato inserito consigliere federale (vedi articolo). Queste le sue parole rilasciate ai cronisti presenti all’uscita.

LA NOMINAGiuseppe Marotta parla a margine dell’Assemblea di Lega: «Di mercato oggi non ne parlo. È stata una giornata direi molto intensa, laboriosa, che però ha portato dei risultati significativi. Nel senso: è finita la governance, con le persone che la rappresentano che sono dirigenti di altissimo livello. Questo per incrementare una crescita che è già iniziata grazie al lavoro del presidente Paolo Dal Pino e dell’Amministratore Delegato Luigi De Siervo. Problemi? Sono quelle dinamiche tipiche del nostro mondo, in generale dei contesti assembleari. Questo è stato tutto chiarito, è una squadra di dirigenti che può incrementare il valore assoluto di questo movimento calcistico, che già di per sé è tra i migliori al mondo. Dal Pino ha fatto un ottimo lavoro, così come la commissione che si è confrontata col fondo CVC, composta da dirigenti di club che hanno svolto veramente un lavoro egregio. Io sono, come attestato dalle votazioni, per la conferma di questi dirigenti che hanno dimostrato grande valore e competenza».

CAMBI POSSIBILI? – Marotta prosegue: Manca poco all’ingresso dei fondi? Sì, manca pochissimo, ma bisogna essere molto cauti perché parliamo di un’innovazione epocale, quindi bisogna avere equilibrio. Nomina in Consiglio Federale? È la continuità di un lavoro iniziato, che mi gratifica certamente. Dovrà portare, spero, dei risultati soddisfacenti per me ma anche per tutta la Serie A».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.