Primo Piano

Marotta: «Blasone Inter non in discussione. Tifosi? Hanno capito»

Beppe Marotta ha parlato durante l’evento “Lo sport che verrà” organizzato dal “Foglio Sportivo”. Dopo la prima parte, sull’allenatore (vedi articolo) ha sottolineato le difficoltà della società e ha svelato quanto uscito dopo il confronto con alcuni rappresentanti della Curva Nord.

DIFFICOLTÀ – Così Beppe Marotta sulle difficoltà finanziarie in casa Inter: «Ricordo bene domenica, in occasione dell’ultima partita, la gioia e lo sguardo delle migliaia dei tifosi interisti. È normale che il fenomeno calcio sia contenitore di emozioni e che spesso e volentieri non sia accompagnato da discorsi razionali. È altrettanto normale che gli stipendi dei giocatori stanno prendendo una piega molto pericolosa che non sempre corrisponde alla disponibilità finanziaria. La voce stipendi, soprattutto in regime di pandemia, equivale al 60-65 percento del fatturato».

CONFRONTO – Marotta ha poi parlato del confronto di ieri con alcuni esponenti della tifoseria: «Ieri c’è stata una contestazione sotto la sede, una manifestazione di protesta. La cosa più semplice che ho ritenuto fare è stata confrontarmi con tre rappresentanti a cui ho fatto una fotografia della situazione di una società che sta passando momenti di difficoltà. Hanno capito e oggi hanno fatto un comunicato dove hanno compreso queste difficoltà, pur chiaramente affermando che il blasone dell’Inter non può mai essere messo in discussione. Io, nonostante nel mondo del calcio vige l’equazione chi più spende più vince, si può anche vincere investendo in competenze e motivazioni».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh