Marotta: “Inter, stasera con lucidità! Conte ha esperienza. Gli italiani…”

Articolo di
21 Agosto 2020, 20:49
Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Condividi questo articolo

Beppe Marotta, Amministratore Delegato nerazzurro prima di Siviglia-Inter, match valido per la finale di Europa League 2020-21, ai microfoni di Sky Sport ha parlato dell’importanza della partita specificando l’esperienza di Antonio Conte, affiancato da Lele Oriali, e della presenza della società Suning.

LA PARTITA Beppe Marotta prima di Siviglia-Inter, finale di Europa League, su Sky ha parlato dell’importanza di questa partita: «La finale? rappresenta un traguardo importante, un giusto riconoscimento per Conte e la squadra. Un orgoglio per la società, alzare un trofeo è un gesto che manca da parecchio tempo. C’è la giusta motivazione e la giusta tensione, siamo pronti. Cosa fa la differenza? Dobbiamo mantenere la tensione e la lucidità, le partite durano circa cento minuti e spesso vengono determinati nei minuti finali. Io sono fiducioso perché Conte ha esperienza di questi appuntamenti».

ZOCCOLO ITALIANO – Marotta risponde a una domanda legata ai giocatori italiani: «Italiani? È un fiore all’occhiello. L’orgoglio dei dirigenti italiani è quello di vedere i giocatori italiani vincere. Nella Juventus c’era un zoccolo duro di italiani. Questo deve esserci in tutte le squadre che vogliono competere in ambito nazionale e internazionale».

SUNING PRESENTE – Marotta parla della presenza di Suning in questi giorni, rappresentati da Steven Zhang: «La società è presente e questo è un segno tangibile di forte attaccamento, l’allenatore dalla sua ha una grande esperienza ed è affiancato da Lele Oriali, entrambi sono in grado di dare una giusta dimensione a un appuntamento importante. La proprietà cinese sta facendo tanto per vivere queste emozioni in modo giusto, la speranza è che l’epilogo sia di quelli giusti».

CON SERENITÀ – Marotta conclude parlando dell’ambiente nerazzurro: «I risultati vincenti delle ultime settimane non sono casuali, l’allenatore è stato artefice in questo: anche la semplice partecipazione nei torelli. È il giusto mood per continuare il giusto affiatamento che c’è nella squadra, ha dato la giusta gioia di lavorare e di poter ottenere con sacrificio i risultati».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.