Lukaku si allena per recuperare ma in Atalanta-Inter non sarà rischiato?

Articolo di
5 Novembre 2020, 09:20
Romelu Lukaku Inter-Lugano Romelu Lukaku Inter-Lugano
Condividi questo articolo

Lukaku è ancora alle prese con l’infortunio muscolare subito dopo il match contro lo Shakhtar Donetsk. Il centravanti belga si allena per recuperare la forma migliore ma in Atalanta-Inter non dovrebbe essere rischiato per un motivo ben preciso e legato anche alla pausa Nazionali (vedi articolo). 

LE ULTIMELukaku anche oggi si allenerà in solitaria (giorno di riposo per il resto del gruppo) per cercare di recuperare la condizione migliore dall’infortunio muscolare subito dopo la Champions League. Il centravanti belga indispensabile per il gioco di Antonio Conte, ma probabilmente non sarà rischiato in vista di Atalanta-Inter per due motivi principali: il primo ovviamente è di carattere fisico, la stagione è lunga e con gli infortuni muscolari non si scherza. L’Inter non vuole rischiare di perdere nuovamente la sua punta di diamante a stagione in corso. Il secondo motivo, pur sempre legato al primo, riguarda la sosta per le Nazionali e la possibile convocazione da parte del Belgio. Chiaro che se il giocatore dovesse essere impiegato domenica contro l’Atalanta, arriverebbe inevitabilmente la convocazione da parte della sua Nazionale, rischiando dunque di perdere il calciatore ancora per un problema muscolare.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.