Primo Piano

Lukaku, rettifica Inter sulla ‘festa’: niente multa. Diverso per Lautaro Martinez

Lukaku e Lautaro Martinez, per motivi diversi, sono i protagonisti delle ultime ore nerazzurre. In campo e fuori. I “casi” montati ad arte intorno all’ambiente Inter sono già rientrati attraverso una rettifica. Di seguito quanto raccolto da “Sky Sport” e “Sport Mediaset”

CENA E SANZIONI – La serata che ha visto come protagonista Romelu Lukaku e altri giocatori dell’Inter (vedi articolo) è stata fuori dalla regole per via del coprifuoco violato. Un problema di orario, quindi. I calciatori coinvolti riceveranno le sanzioni previste dalla legge sulle misure di contenimento del Covid-19, ma non verranno multati dalla società nerazzurra. L’Inter, infatti, specifica che non si è trattata della festa di compleanno di Lukaku ma solo di una cena post-gara protrattasi oltre il consentito.

PRANZO E MULTA – Diversa la situazione che riguarda Lautaro Martinez, che oggi è sereno ma ancora dispiaciuto per la reazione avuta ieri in occasione della sostituzione. Una reazione troppo esagerata e polemica che non è piaciuta ad Antonio Conte, ma ora è tutto rientrato. La multa, qualora ci fosse, sarebbe esclusivamente quella da regolamento interno, niente di così clamoroso. Intanto ad Appiano Gentile è in corso una grigliata a base di asado argentino. Chef? Lautaro Martinez. Situazione diversa a quella di Lukaku ma nessuno caso all’Inter, quindi. Testa alla Juventus: a Torino in attacco servirà proprio la coppia Lukaku-Lautaro Martinez.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh