Lukaku: “Molto felice del mio inizio all’Inter, ora continuare. Razzismo…”

Articolo di
7 Settembre 2019, 00:13
Romelu Lukaku inchiRomelu Lukaku inchino Inter-Lecceno Inter-Lecce Romelu Lukaku inchino Inter-Lecce
Condividi questo articolo

Lukaku non è sceso in campo nella vittoria per 0-4 del Belgio contro San Marino, rimanendo in panchina per tutta la partita della quinta giornata del Gruppo I delle Qualificazioni a EURO 2020 (vedi articolo), ma al termine del match ha lo stesso parlato ai cronisti presenti allo stadio di Serravalle. Queste le dichiarazioni dell’attaccante dell’Inter raccolte dal sito “TuttoMercatoWeb”.

INIZIO POSITIVORomelu Lukaku, nonostante quanto accaduto domenica scorsa, è contento delle sue prime settimane in Italia: «Spero di continuare così il mio lavoro all’Inter, la squadra è molto buona. Parlare con Dries Mertens (suo compagno di nazionale col Belgio, ndr) di come battere la Juventus? No. Abbiamo parlato solo delle nostre cose, della nostra famiglia, non abbiamo parlato del campionato. Bilancio dell’inizio all’Inter? Molto felice, abbiamo vinto due incontri, lavorato duro e siamo una buona squadra. Dobbiamo continuare a lavorare così per ottenere ciò che vogliamo. I cori razzisti di Cagliari? Ho ricevuto molti messaggi di solidarietà e in merito ho detto ciò che dovevo dire».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Francesco Benvenuti, Gaetano Mocciaro



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.