Lukaku: “Lautaro Martinez? Gli dissi una cosa poi amici all’Inter! Adriano…”

Articolo di
28 Gennaio 2020, 00:49
Lukaku Lautaro Martinez Inter
Condividi questo articolo

Altre parole di Lukaku a “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Italia Uno (vedi articolo precedente). L’attaccante dell’Inter ha parlato di Lautaro Martinez e tanti altri argomenti

PAROLA AL BOMBER – Ancora Romelu Lukaku: «I difensori in Italia sono i migliori dei campionati europei. Tatticamente sono preparati per le qualità dell’attaccante, anche la maniera di allenamento. I primi due mesi sono stati molto difficili ma io pensavo al futuro e che sarebbe stato più facile seguendo Antonio Conte. Devo lavorare di più, sono giovane e voglio crescere. Adriano idolo? Era forte col sinistro, quando giocavo alla PlayStation quando tiravo con lui potevo segnare da metà campo facile! Il gol di Christian Vieri col Parma? Bel gol, all’incrocio dei pali. Io ho fatto un gol simile con il Sassuolo girandomi veloce e tirando. Questi per me sono i gol più belli. Ho sempre la mentalità di essere più forte, a 26 anni per me è impossibile di essere un top. Devo lavorare sulle cose che posso fare meglio. Lautaro Martinez? Prima di arrivare all’Inter c’era un amichevole ad Appiano, ho guardato la partita e ho pensato che lavorando con lui avremmo fatto bene per la squadra. Quando sono arrivato l’ho chiamato dicendogli che parlavo anche spagnolo se fosse stato più facile per lui. Dopo quel giorno siamo amici».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE