Primo Piano

Lukaku: «Chiedo scusa ai tifosi dell’Inter, voglio tornare! E ora vi spiego tutto»

Lukaku torna a parlare dell’Inter dopo il burrascoso addio estivo. L’ex attaccante nerazzurro, ora di nuovo in forza al Chelsea, ritiene giusto chiedere scusa ai tifosi interisti e annuncia il suo futuro ritorno a Milano. Di seguito un anticipo della lunga intervista a Lukaku realizzata dal collega Matteo Barzaghi per Sky Sport, che andrà in onda nell’ultimo giorno dell’anno

MAL DI LONDRA – Non è più felice Romelu Lukaku, che al Chelsea non è più al centro dell’attacco e del progetto: «Fisicamente sto bene, penso. Ancora meglio di prima. Questa è una cosa che, dopo due anni in Italia dove all’Inter abbiamo lavorato tantissimo con la squadra, i preparatori e anche il nutrizionista, è una cosa che rimane con me per sempre. Allora fisicamente devo dire che sto bene. Giusto, non sono contento con la situazione. Questo è normale. Penso che il mister (Thomas Tuchel, ndr) abbia fatto una scelta di giocare con un altro modulo e io non devo mollare. Devo solo continuare a lavorare ed essere professionista. Non sono contento, ma sono un lavoratore e non devo mollare». Questa la prima “frecciatina” di Lukaku nei confronti del suo Chelsea.

INTER NEL CUORE – Dopo aver giurato al giornalista Matteo Barzaghi di dire solennemente la verità, Lukaku torna sul suo addio all’Inter: «Penso sia passato di tutto. Tutto, com’è successo, non doveva succedere così. Come ho lasciato l’Inter, la maniera in cui ho comunicato ai tifosi. Questo mi dà fastidio. Perché non è il momento giusto, adesso. Però anche al momento che io sono andato via non lo era. Adesso penso che sia giusto parlare. Perché ho sempre detto che ho l’Inter nel cuore. Tornerò a giocare di là, lo spero veramente! Sono innamorato dell’Italia. Questo è il momento di parlare, giustamente. E di far sapere veramente alla gente cos’è successo veramente. Senza parlare male delle persone, perché non sono così». In pratica, la volontà di Lukaku a fine 2021 è quella di chiarire tutto con i tifosi nerazzurri.

FUTURO NERAZZURRO – Infine, Lukaku preannuncia le “tempistiche” sulla sua intenzione di tornare a vestire la maglia nerazzurra: «Per primo voglio fare le mie grandi scuse ai tifosi ell’Inter. Perché io penso che la maniera in cui me ne sono andato dovesse essere in un altro modo. Dovevo parlare prima con voi, tifosi. Perché le cose che avete fatto per me, anche per la mia famiglia, per mia madre e mio figlio, sono quelle che rimangono per me, nella vita. Spero nel profondo del mio cuore di tornare all’Inter. Non a fine carriera, però a un livello ancora buono per sperare di vincere di più». Queste, in anteprima, le prime dichiarazioni di Lukaku sull’Inter. Domani (venerdì 31 dicembre, ndr) l’intervista completa rilasciata a Sky Sport da Lukaku.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button