Ludogorets, presidente positivo al Coronavirus: 20 giorni fa sfida con l’Inter

Articolo di
18 Marzo 2020, 11:33
Kiril Domuschiev Ludogorets
Condividi questo articolo

Con un post nella sua pagina Facebook, il presidente del Ludogorets, Kiril Domuschiev, ha annunciato di essere risultato positivo al Coronavirus

COMUNICATO – A 20 giorni dalla partita Inter-Ludogorets di Europa League, il presidente del Ludogorets, Kiril Domuschiev, ha reso noto di essere risultato positivo al Coronavirus: “Cari amici, dopo un primo test negativo per il Covid-19 ho avvertito un successivo malessere. Ho fatto un altro test che si è rivelato positivo. In conformità con tutti i requisiti per la quarantena, sono isolato e attualmente mi sto curando. Grazie agli operatori sanitari che si prendono cura di me. Credo che presto sarò in salute di nuovo con voi. State attenti, seguite tutte le regole, ma non abbiate. Combatteremo anche questo virus“.

Скъпи приятели, след първоначален отрицателен тест за covid-19, но почувствано последващо неразположение, направих…

Pubblicato da Kiril Domuschiev su Martedì 17 marzo 2020


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE