Primo Piano

Lotito: “Scudetto? Sfido la Juventus: partita secca! Inter distante 8 punti”

Ancora Claudio Lotito, nella lunga intervista concessa su “Repubblica” (QUI una parte), dopo aver parlato di scudetto ed Europa League, continua parlando della possibile ripresa del campionato nonostante l’emergenza Coronavirus (Covid-19), accettando la possibilità di giocarsi lo scudetto in una partita secca contro la Juventus, snobbando l’Inter attualmente terza in classifica e con una partita in meno ancora da giocare. 

PARTITA SECCAClaudio Lotito continua l’intervista, accettando clamorosamente di assegnare lo scudetto in base a una partita secca tra Juventus e Lazio, snobbando clamorosamente l’Inter: «Sono a un punto dalla Juventus, e solo per Juventus-Inter che… vabbè, l’avete vista. Ma all’andata contro la Juventus ho vinto 3-1 e anche in Supercoppa l’ho battuta. L’Inter ha 8 punti in meno di noi, perché deve essere coinvolta? Accetterei una partita secca, ma non mi sono mai posto il problema. ».

GIOCARE AL NORD – Lotito dice la sua riguardo le difficoltà di riprendere la Serie A soprattutto al nord: «Difficile giocare al nord? A Roma e al centro-sud non ci sono problemi, se altri stadi non sono idonei una soluzione si trova, in fondo l’estate si va in ritiro, no?».

PROBLEMI ETICI – Claudio Lotito continua spiegando le sue motivazioni per la ripresa: «In Lega ho ascoltato le considerazioni di cosiddetti esperti, consulenti medici delle squadre. A chi di loro ci sconsigliava di riprendere gli allenamenti, ho chiesto che me li vietassero, ma su presupposti scientifici. Invece mi dicevano “che figura facciamo di fronte ai morti?”. Io gli ho spiegato la natura del virus, ho studiato medicina e pedagogia. A un medico dissi che andava bene per fare il professore di chitarra e mandolino. Problemi etici? Certo che esistono, al punto che ai miei dipendenti ho fatto un’assicurazione individuale».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.