Inter-Empoli 2-1: Icardi e Perisic, il 4° posto è realtà

Articolo di
7 maggio 2016, 19:54
inter-empoli-2016

L’Inter batte l’Empoli a San Siro per 2-1 e si assicura matematicamente il quarto posto in classifica ad una giornata dal termine. A segno Icardi e Perisic, in mezzo il momentaneo pareggio di Pucciarelli che ha rischiato di rovinare la festa nerazzurra.

95′ – Finisce qui: Inter batte Empoli 2-1!

94′ – Costa colpisce al volo sugli sviluppi di un corner: il pallone termina di pochissimo a lato del palo.

93′ – Medel prende il posto di Perisic.

91′ – Annullata rete a Pucciarelli per giusta posizione di offside.

90′ – 4 minuti di recupero.

89′ – Destro ad incrociare di Biabiany, che però di buono ha solo la potenza e non la precisione.

88′ – Giallo a Perisic per aver calciato il pallone dopo il fischio dell’arbitro: anche lui era diffidato.

87′ – Ammonito Handanovic per perdita di tempo: lo sloveno era diffidato e salterà il match contro il Sassuolo.

86′ – Saponara cerca Maccarone in profondità, il suo pallone è però impreciso.

84′ – Perisic prova ad involarsi sulla sinistra ma trova l’ottimo intervento in chiusura di Tonelli che subisce fallo.

82′ – Maiello sostituisce Zielinski.

82′ – Doppio cambio nell’Empoli: Bittante prende il posto di Zambelli.

79′ – Buon inserimento di Brozovic che calcia col destro all’interno dell’area, trovando una deviazione avversaria in corner.

76′ – In entrambe le squadre c’è mlta distanza tra i reparti, segno di stanchezza per una stagione che sta volgendo al termine.

74′ – Tanti i lanci lunghi della squadra di Mancini, tutta manna per i difensori avversari che riescono quasi sempre ad avere la meglio.

71′ – Possesso palla prolungato dell’Inter, alla ricerca degli spazi giusti per affondare il colpo.

69′ – Primo cambio anche tra le file dell’Empoli: Croce prende il posto di Buchel.

66′ – Biabiany prende il posto di Icardi.

64′ – Problemi muscolari per Icardi: a breve l’argentino lascerà spazio a Biabiany.

63′ – Primo cambio nell’Inter: Jovetic lascia il posto ad Eder.

60′ – La squadra di Giampaolo dimostra di prediligere il suo proverbiale possesso palla, al contrario dell’Inter che appare in difficoltà nella costruzione del gioco.

58′ – Buon momento dell’Empoli, che sta schiacciando l’Inter nella propria metà campo.

56′ – Sinistro velenoso dal limite dell’area di Buchel, che mette i brividi ad Handanovic.

55′ – Tiro-cross di Nagatomo sventato da Zambelli che permette il facile intervento a Pelagotti.

54′ – Costa va al tiro dall’interno dell’area dopo una schema su corner: per fortuna di Handanovic il difensore empolese colpisce male la sfera.

51′ – Punizione dai 25 metri calciata da Mario Rui: pallone che si spegne sul fondo.

50′ – Intervento in ritardo di Nagatomo che atterra Saponara: giallo per il giapponese.

48′ – Buchel prova la conclusione dai 20 metri colpendo però inavvertitamente il compagno di squadra Saponara.

46′ – Ha inizio la ripresa!

SECONDO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo: Inter-Empoli 2-1!

44′ – Bravo Handanovic a smanacciare un corner calciato in modo insidioso da Saponara.

41′ – Occasione monumentale per Icardi, che spara alto a tu per tu con Pelagotti!

40′ – RADDOPPIO DELL’INTER!! Il diagonale di Jovetic non viene trattenuto da Pelagotti, sulla respinta si avventa Perisic che da due passi non può sbagliare!

38′ – Siluro di Kondogbia respinto da Pelagotti sui piedi di Icardi che si trovavav però in posizione di fuorigioco.

37′ – Pareggio dell’Empoli: Maccarone serve Pucciarelli che anticipa Juan Jesus e batte con freddezza Handanovic.

35′ – Scontro tra Nagatomo e Zambelli: ad avere la peggio è il difensore dell’Empoli che resta a terra.

33′ – Icardi prova a premiare l’inserimento di D’Ambrosio, Pelagotti anticipa in uscita bassa l’ex terzino del Torino.

30′ – Destro a giro di Jovetic dal limite dell’area, una deviazione avversaria fa carambolare il pallone in corner.

28′ – Diagonale potente ed insidioso di Maccarone, Handanovic fa buona guardia e blocca a terra la sfera.

26′ – Erroraccio di Melo che perde palla in posizione pericolosa, superbo poi Miranda a murare la conclusione quasi a botta sicura di Saponara.

25′ – Destro di Paredes da oltre 30 metri, il pallone termina la sua corsa sul fondo.

23′ – Azione insistita dell’Empoli, Kondogbia spazza provvidenzialmente il pallone al limite dell’area interista.

21′ – Ammonito Buchel che commette fallo tattico su Miranda

19′ – Empoli comunque sempre molto attivo soprattutto in fese di pressing sui portatori di palla dell’Inter.

17′ – Nagatomo cerca in profondità Icardi, che però non può arrivare sul pallone calciato in maniera imprecisa dal giapponese.

15′ – Ripartenza nerazzurra con Jovetic che serve Perisic: il croato esplode un gran sinistro deviato in corner da Pelagotti.

12′ – INTER IN VANTAGGIO!! Perisic si invola sulla sinistra e serve un pallone comodissimo ad Icardi che di piatto destro fulmina Pelagotti!

10′ – Jovetic si libera al limite e va alla conclusione, bravo Tonelli a murare.

8′ – Destro di Zielinski che va al tiro dai 25 metri dopo una finta: il tiro del polacco si perde a fondo campo.

6′ – Cross insidioso di Brozovic dalla destra, nessun attaccante nerazzurro è però pronto ad intervenire all’interno dell’area.

4′ – Brividi nei pressi del milite dell’area dell’Inter, con Kondgbia che ha rischiato di perdere un pallone sanguinoso.

2′ – Azione pericolosissima dei nerazzurri con D’Ambrosio che effettua un tiro-cross velenoso in area: intervento provvidenziale di Costa che impedisce ad Icardi di battere a rete.

1′ – Si parte, primo pallone giocato dall’Inter!

PRIMO TEMPO

Reti: 12′ Icardi (I), 37′ Pucciarelli (E), 40′ Perisic (I)

Ammoniti: 21′ Buchel (E), 50′ Nagatomo (I), 87′ Handanovic (I), 88′ Perisic (I)

FORMAZIONI UFFICIALI

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 25 Miranda, 5 Jesus, 55 Nagatomo; 83 Melo, 7 Kondogbia; 77 Brozovic, 10 Jovetic (63′ 23 Eder), 44 Perisic (93′ 17 Medel); 9 Icardi (66′ 11 Biabiany).
A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 8 Palacio, 12 Telles, 21 Santon, 22 Ljajic, 27 Gnoukouri, 97 Manaj.
Allenatore: Roberto Mancini

EMPOLI (4-3-1-2): 1 Pelagotti; 3 Zambelli (82′ 6 Bittante), 26 Tonelli, 15 Costa, 21 Mario Rui; 17 Zielinski (82′ 13 Maiello), 32 Paredes, 77 Buchel (69′ 11 Croce); 5 Saponara; 20 Pucciarelli, 7 Maccarone.
A disposizione: 1 Pugliesi, 55 Giacomel, 14 Diousse, 19 Fantacci, 24 Cosic, 31 Camporese, 33 Krunic, 37 Ariaudo, 99 Tchanturia.
Allenatore: Marco Giampaolo

Arbitro: Di Bello
Assistenti: Ranghetti, Tasso
IV uomo: Paganessi
Assistenti addizionali: Giacomelli, Aureliano

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE