Genoa-Inter 1-0: De Maio decisivo, 3° posto quasi utopia

Articolo di
20 aprile 2016, 22:40
genoa-inter-2016

Sconfitta bruciante per l’Inter che perde per 1-0 in casa del Genoa: decisiva una rete nel secondo tempo di De Maio. Nerazzurri che si allontanano ulteriormente dal terzo posto, ora distante ben sette lunghezze in virtù della vittoria della Roma sul Torino.

93′ – E’ finita: Genoa-Inter 1-0.

92′ – Diagonale di Eder, il pallone termina di un niente al lato del palo!

90′ – 3 minuti di recupero.

88′ – Ljajic sostituisce Palacio.

88′ – Fiamozzi prende il posto di Dzemaili.

88′ – Ammonito Brozovic, che ha calciato furiosamente via il pallone.

86′ – Miracolo di Handanovic, che dice di no ad un siluro di Tachtsidis!

85′ – Inter all’attacco, il Genoa si difende strenuamente.

82′ – Azione tambureggiante dell’Inter conclusa da un colpo di testa di Icardi, con il pallone di poco alto sulla traversa.

80′ – Entra anche Jovetic, esce Telles.

77′ – Genoa in vantaggio: sugli sviluppi del corner è De Maio a trovare lo spunto giusto a due passi dalla porta.

76′ – Botta improvvisa dal limite di Tachtsidis, gran riflesso di Handanovic che devia in corner.

73′ – Primo cambio nell’Inter: Eder prende il posto di Perisic.

71′ – Diego Capel sostituisce Suso.

69′ – Azione personale prolungata di Laxalt, che cerca Pavoletti il quale non aggancia però il pallone del compagno.

67′ – Tachtsidis prende il posto di Rigoni.

66′ – Contropiede del Genoa con Pavoletti che prepara il tiro di Rigoni, il cui diagonale termina sul fondo.

65′ – Azione pericolosa ed insistita dell’Inter con Brozovic che cerca Palacio in area: bravo Lamanna a smanacciare.

62′ – Destro di Perisic da fuori area, nessun problema per Lamanna che fa suo il pallone.

61′ – Il Genoa deve difendersi in massa: Inter costantemente all’attacco.

58′ – Palacio cerca la porta sugli sviluppi di un calcio di punizione: pallone di poco alto.

56′ – Duro intervento di Munoz che stende Palacio: giallo per il difensore del Genoa.

55′ – Gabriel Silva crossa dalla sinistra pericolosamente, Handanovic fa sua la sfera in uscita alta.

53′ – Ripartenza veloce dell’Inter con Perisic, che però viene fermato da un ottimo intervento in chiusura di Dzemaili.

51′ – Buon momento per l’Inter: i nerazzurri stanno spingendo in attacco, manca però un po’ di lucidità.

48′ – Grande chiusura di Miranda, che ha impedito a Gabriel Silva di avanzare dentro l’area di rigore nerazzurra.

46′ – Ha inizio la ripresa.

SECONDO TEMPO

47′ – Finisce il primo tempo: 0-0 tra Genoa ed Inter!

44′ – Saranno 2 i minuti di recupero.

41′ – Palacio vede e serve Medel al limite dell’area, il tiro del cileno è deviato in corner da un difensore avversario.

39′ – Smanacciata di Handanovic, che quasi da terra sventa un colpo di testa ravvicinato di Pavoletti.

38′ – Pavoletti colpisce in estirada dopo un ottimo scatto, Miranda tocca deviando in corner.

36′ – Bravissimo Palacio ad attaccare lo spazio e servire Icardi, l’argentino calcia in fretta per evitare l’intervento di Munoz e spedisce la sfera alta sulla traversa.

35′ – Brozovic prova la conclusione dai 20 metri, pallone altissimo sulla traversa.

34′ – Ancora decisivo Lamanna, che si rende protagonista con un grande intervento su un colpo di testa ben calibrato di Perisic!

32′ – Mancini non è molto soddisfatto di quanto sta vedendo in campo: chiede agli attaccanti di giocare più vicini.

30′ – L’Inter sta schiacciando il Genoa, che praticamente si sta difendendo con tutti gli effettivi tranne Pavoletti.

27 – Salvataggio di Munoz sulla linea, che ha allontanato di testa il pallone schiacciato molto bene di testa da Icardi!

25′ – Palacio parte sul filo del fuorigioco e dopo essersi allargato mette in mezzo un pallone insidioso sventato da Lamanna che ha anticipato Icardi.

23′ – Cross dalla sinistra di Marchese, che però è impreciso e colpisce soltanto l’esterno della rete.

22 – Dzemaili va alla conclusione dai 20 metri, una deviazione nerazzurra fa carambolare il pallone in corner.

21′ – Sembra essere in difficoltà Brozovic, che finora ha perso diversi palloni.

18′ – Possesso palla prolungato dell’Inter, il Genoa però chiude bene tutti gli spazi.

16′ – D’Ambrosio cerca Palacio in profondità, l’argentino non riesce ad arrivare sulla sfera calciata dal compagno.

14′ – Munoz rientra in campo con una vistosa fasciatura sul capo.

12′ – Qualche problema per Munoz, dopo uno scontro aereo con Palacio: staff medico del Genoa in campo.

11′ – Dzemaili colpisce malissimo dai 25 metri, Murillo interviene di testa spazzando il pallone.

9′ – Ritmi forsennati per entrambe le squadre: non c’è un attimo di sosta, gara piacevolissima.

6′ – Pavoletti anticipa Murillo e va al tiro dai 20 metri: la conclusione dell’attaccante del Genoa è alta.

4′ – Miracolo di Lamanna su un colpo di testa di Perisic a botta sicura, sulla respinta si avventa Brozovic che però spara alto.

3′ – Tentativo di prima intenzione di Suso dal limite dell’area, pallone che termina alto non di molto.

2′ – Buona azione in velocità dell’Inter, con Telles che però finisce con l’allungarsi troppo il pallone.

1′ – Si parte, primo pallone giocato dall’Inter!

PRIMO TEMPO

Reti: 77′ De Maio (G)

Ammoniti: 56′ Munoz (G), 88′ Brozovic (I)

FORMAZIONI UFFICIALI

GENOA (3-4-3): 1 Lamanna; 24 Munoz, 4 De Maio, 15 Marchese; 3 Ansaldi, 31 Dzemaili (88′ 29 Fiamozzi), 30 Rigoni (67′ 77 Tachtsidis), 34 Silva; 93 Laxalt, 19 Pavoletti, 17 Suso (71′ 16 Capel).
A disposizione: 32 Donnarumma, 39 Sommariva, 11 Cerci, 18 Ntcham, 35 Corniselli, 37 Panico, 42 Matavz, 54 Sandro, 97 Ghiglione.
Allenatore: Gian Piero Gasperini

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 25 Miranda, 24 Murillo, 12 Telles (80′ 10 Jovetic); 83 Melo, 17 Medel; 8 Palacio (88′ 22 Ljajic), 77 Brozovic, 44 Perisic (73′ 23 Eder); 9 Icardi.
A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 5 Jesus, 11 Biabiany, 21 Santon, 27 Gnoukouri, 55 Nagatomo, 97 Manaj.
Allenatore: Roberto Mancini

Arbitro: Irrati
Assistenti: Costanzo, La Rocca
IV uomo: Marzaloni
Assistenti addizionali: Tagliavento, Baracan

 

 

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE