L’Inter (e Milano) ci provano: ritorno in campo per scacciare la paura – GdS

Articolo di
8 Maggio 2020, 08:34
Esultanza Inter
Condividi questo articolo

L’Inter tornerà oggi pomeriggio sui campi di Appiano Gentile. Dopo i risultati dei test, i nerazzurri potranno tornare allenarsi singolarmente

SPERANZA – Oggi i giocatori dell’Inter rimettono piede ad Appiano, 58 giorni dopo l’ultimo allenamento. Una giornata di riconciliazione con la normalità, sempre se di normalità si può parlare. Le ultime ore della squadra sono state travagliate, con la voglia di tornare mista alla preoccupazione per la situazione generale. Preoccupazione che svanirà del tutto stamattina, con l’esito definitivo dei tamponi e dei test sierologici a cui i nerazzurri si sono sottoposti.

IL PROGRAMMA – Non è stato semplice ottenere la disponibilità dei tamponi, nelle ultime ore, in una regione come la Lombardia che non permette la possibilità di effettuarli in via privata. Anche questo ha rallentato la ripresa, inizialmente fissata per martedì scorso. Poi l’Inter è riuscita a procurarsi gli esami per tutti i giocatori. E nel frattempo, ieri è finalmente scattato il piano di lavoro. I giocatori sono stati suddivisi in gruppi da 6-8 giocatori. I primi entreranno ad Appiano per le 14, poi nel corso del pomeriggio si allenerà tutta la rosa, compreso Alexis Sanchez che ha terminato mercoledì la quarantena dopo il rientro dal Cile.

MISURE NECESSARIE – Con la squadra ci saranno un medico, un fisioterapista, un preparatore atletico e uno-due componenti dello staff tecnico, a rotazione. Da oggi e nei prossimi giorni. Normale, dunque, che da qui alla fine del week end si affacci ad Appiano anche Antonio Conte, che non ha smesso di allenare la sua Inter in questi mesi di lockdown. Ogni singolo giocatore avrà a disposizione un’intera metà campo: in tutto i terreni di gioco della Pinetina sono quattro. Per cambiarsi e per farsi le docce post allenamento ogni calciatore sfrutterà le camere del centro sportivo. All’ingresso troverà un kit, poi la camera sarà sanificata al termine di ogni giornata. Sarà così fino alla prossima settimana, quando i giocatori dovranno sottoporsi a nuovi tamponi.

RIVINCITA – Ma a quel punto, sull’orizzonte, sarà possibile intravedere i tanto attesi allenamenti di gruppo. Da oggi, intanto, ad Appiano si riaffaccia un altro ospite particolare: il pallone, banalità non scontata in tempi di quarantena e pandemia. Le sedute dureranno circa 90 minuti e non saranno solo atletiche. Tra i calciatori dell’Inter c’è una voglia matta di tornare a fare sul serio, cancellando l’ultima immagine sportiva, quella dell’8 marzo a Torino contro la Juventus. Davanti ci sono potenzialmente un campionato da completare, una Coppa Italia da giocarsi e un’Europa League da inseguire fino alla vittoria. È il pensiero che tornerà dominante da oggi pomeriggio, quando la Pinetina tornerà a ripopolarsi. Ovviamente con una mascherina in volto, giusto per evitare guai.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Davide Stoppini


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE